Crea sito

Pasta e ceci al profumo di noce moscata

La pasta e ceci è un piatto semplice e veloce da fare. Molto saporita e ricca di proteine e carboidrati. Molto importante nell’alimentazione vegetariana perchè sostituisce perfettamente la carne rossa.

 

Personalmente ho diverse varianti per fare la pasta e ceci, in questa ricetta ho voluto dare il sapore di noce moscata, una spezia che adoro e che stimola la digestione, è carminativa, antisettica e attenua alcuni disturbi come vomito, nausea e diarrea. Quindi ideale per i periodi dell’odiosa influenza e malesseri invernali 🙂

E comunque è una versione facilissima e veloce

 

 

 

pasta e ceci

 

Curiosità:

I ceci sono alleati del Fegato, sistema cardiovascolare, intestino, cuoio capelluto, occhi, circolazione sanguigna.Molto ricchi di fibre e aiutano quindi a regolarizzare l’intestino. Grazie al loro contenuto di acidi grassi omega 3 sono validi alleati del sistema cardiovascolare; contribuiscono, infatti, a controllare la pressione arteriosa e ad aumentare i valori del colesterolo HDL, quello cosiddetto buono,  riducendo i livelli di LDL, il colesterolo cattivo. (da cure-natulai.it)

 

 

Ingredienti:

  • mezza cipolla
  • 1 scatola di ceci lessi (se si preferiscono quelli secchi, mettere a bagno in acqua 6 ore prima)
  • olio e.v.o.
  • brodo vegetale
  • 1 patata farinosa
  • pasta (io ho scelto dei mezzi gemelli, ma potete scegliere anche dei tubettini o quella che più vi piace)
  • sale, zenzero, noce moscata, zenzero
  • alloro, salvia

 

 

Preparazione:

  1. Tritare finemente la cipolla e soffriggerla nell’olio
  2. Aggiungere la patata tagliata a dadini
  3. Spolverare con sale, abbondante noce moscata e zenzero e versare mezzo bicchiere di brodo o acqua e lasciare andare a fiamma bassa
  4. Appena asciugato il brodo, aggiungerne altri 4/5 bicchieri di brodo, aggiungere i ceci (se usate quelli in scatola. Altrimenti, metteteli all’inizio) mettere l’alloro e portare ad ebollizione
  5. Buttare la pasta e rispettarne i tempi di cottura, lasciando che durante l’ebollizione il brodo man mano si restringa
  6. Aggiungere la salvia quasi a fine cottura.
  7. Se la pasta sarà troppo “brodosa”, restringere con del purè liofilizzato 🙂
  8. Servire con un filo d’olio a crudo
  9. Opzionale: servire con crostino e/o una manciata di parmigiano

crostini

 

Buon appetito!

 

pasta e ceci

2 Risposte a “Pasta e ceci al profumo di noce moscata”

  1. leggendo questa ricetta mi dono accorta che nel procedimento non ce scritto quando inserire iceci visto che sono l elemento principale !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.