Palle di neve alla nocciola

Palle di neve alla nocciola
Le palle di neve alla nocciola sono deliziosi biscotti con le nocciole farciti con nutella, e bianchi come le palle di neve.
Una preparazione velocissima e senza glutine. Una cottura altrettanto veloce per sfornare in pochi minuti questi biscotti dal guscio croccante ma che si sciolgono al morso rilasciando il tenero cuore di nutella. Correte a prepararli, conquisterete tutti!

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM
Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Ricetta nocciolotti
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni8 palle di neve
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gfarina di nocciole
  • 120 gzucchero
  • 1albume
  • 1 pizzicosale
  • 1 cucchiainoaroma vaniglia
  • q.b.zucchero a velo (per decorare)
  • q.b.nutella (per farcire)

Strumenti

  • Bacinella
  • Carta forno

Preparazione

  1. In una bacinella versa la farina di nocciole, lo zucchero ed un pizzico di sale e miscela.

  2. Bisogna adesso aggiungere l’albume (preso da un uovo medio) ed amalgamare.

  3. Metti anche l’aroma vaniglia, ed impasta ottenendo un impasto che metterai a riposare per 1 ora.

  4. Accendi il forno a 250°C così nel frattempo andrà a temperatura. Riprendi l’impasto e forma delle palline da 35 g, allargale sul palmo della mano e metti al centro 1 cucchiaino di nutella.

  5. Richiudi formando una pallina. Passa tutte le palline ottenute nello zucchero a velo, facendolo compattare, poi mettile su una teglia rivestita con carta forno.

  6. Porta la temperatura a 200°C ed inforna i biscotti per 10 minuti. Poi sforna e lasciali raffreddare completamente senza toccarle, perchè inizialmente saranno molli ma induriranno raffreddandosi.

Rossella Consiglia:

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM
Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Se non trovi la farina di nocciole potrai usare le nocciole tritate finemente. Ma prima di tritarle, falle congelare nel congelatore, così non perderanno gli olii essenziali e diventeranno farina.

Precedente Ricette con la zucca Successivo SFOGLIATELLE con RICOTTA e crema nocciole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.