Crea sito

GNOCCHETTI ALLA ZUCCA E STRACCHINO cremosi

Un primo piatto facile e gustoso, con gli GNOCCHETTI cremosi con ZUCCA e STRACCHINO riuscirete a far mangiare la zucca anche ai piu’ piccini. un PRIMO PIATTO CREMOSO facile e veloce da preparare, con quella nota dolce che la ZUCCA regala abbinata alla cremosita’ dello stracchino. Io ho usato degli gnocchetti, pepite, ma potrete usare dei comuni gnocchi di patate. E se volete, potrete farli anche in casa seguendo la mia ricetta degli GNOCCHI FATTI IN CASA.

LEGGI ANCHE:

GNOCCHI CON CREMA DI ZUCCA E PISTACCHI ricetta cremosa
ZUCCA: 20 ricette imperdibili, dal primo al contorno ai dolci
VELLUTATA DI BROCCOLI E CAROTE
ZUCCA in AGRODOLCE in padella
TORTA ALLA ZUCCA INTEGRALE senza burro e con zucchero di canna
Ribollita toscana
ZUCCA alla PROVOLA cotta IN PADELLA
Zuppa cremosa di zucca e ceci


Leggi come preparare gli GNOCCHETTI cremosi con ZUCCA e STRACCHINO

Ricetta gnocchi cremosi alla zucca
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Porzioni4 ersone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gzucca
  • 1scalogno
  • 350 gstracchino
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  • noce moscata
  • erba cipollina (o prezzemolo )

Strumenti

  • Pentola
  • Padella

Preparazione

  1. Metti sul fuoco l’acqua salata per cuocere gli gnocchetti.

  2. Lava la zucca e tagliala a pezzetti. in una padella scalda un filo di olio evo e rosola lo scalogno tritato.

  3. Aggiungi la zucca a pezzettini picoli e falla rosolare, poi sfuma con un po’ di acqua di cottura degli gnocchi, aggiungi un pizzico si sale, pepe e noce moscata, copri con un copercio e lascia brasare la zucca, aggiungendo man mano pochissima acqua.

  4. Quando la zucca sara’ cremosa aggiungi lo stracchino e ancora poca acqua per renderlo piu’ cremoso, mescola ed aggiungi il prezzemolo o erba cipollina tritati.

  5. Cuoci gli gnocchetti e quando saranno venuti a galla scola ed aggiungili in padella.

  6. Amalgama per qualche istante a fiamma bassa poi spegni ed impiatta, aggiungendo all’occorrenza ancora un po’ di erba cipollina tritata o del prezzemolo, poi servi.

Rossella Consiglia:

Seguimi anche sulla mia PAGINA FACEBOOK ogni giorno nuove numerose ricette,  e su INSTAGRAM, RICETTE BUONE E BELLE DA VEDERE.

Vai alla home E LEGGI TUTTE le altre ricette facili e sfiziose, DOLCI E SALATE 🙂

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.