Crea sito

FRITTELLE ALL’AMARETTO

Dolci tipici di Carnevale, le FRITTELLE ALL’AMARETTO sono delle soffici e golose frittelle con amaretto nell’impasto, che gli dona un’incredibile sofficità e quel straordinario retrogusto di mandorle, sapore tipico dell’amaretto.
Queste frittelle sono golosissime. L’impasto si cuoce a cucchiaiate nell’olio, e non temete di darle ai più piccoli perchè con la frittura il potere alcolico viene praticamente annullato, lasciando sono i vantaggi che la presenza del liquore nell’impasto comporta, come la sofficità incredibile.


LEGGI ANCHE:
CHIACCHIERE AL CUCCHIAIO bollose senza bilancia e senza burro
TORTELLI FRITTI DI CARNEVALE
CASTAGNOLE ALLO YOGURT SENZA BILANCIA
BIGNOLE al Baileys CON LA NUTELLA
CIAMBELLE DI PATATE SOFFICISSIME
CHIACCHIERE FURBE solo 2 ingredienti
CIAMBELLE FURBE AL MASCARPONE

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM.

Ricetta frittelle di Carnevale al liquore
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 230 gfarina 00
  • 1 bicchierinopiccolo di amaretto di Saronno
  • 2uova medie
  • 4 cucchiaizucchero
  • 2 cucchiaiolio extra vergine d’oliva
  • 50 glatte intero
  • 1/2 bustinalievito per dolci
  • buccia di limone
  • miele d’acacia
  • olio di semi (per friggere)

Preparazione

  1. In una ciotola mescola le uova con lo zucchero, poi aggiungi l’amaretto, il latte, la buccia grattugiata del limone e l’olio extra vergine d’oliva.

  2. Mescola per bene con una forchetta, poi aggiungi la farina ed il lievito e mescola per bene, lascia un composto fluido senza grumi.

  3. Copri con la pellicola trasparente e lascia riposare 15 minuti.

  4. Scalda l’olio di semi in una padella o un tegame, quando sarà ben caldo prendi il composto a cucchiaiate e versalo nell’olio caldo.

  5. Cuoci poche frittelle alla volta e tirale fuori quando saranno dorate. Mettile su carta assorbente e lascia raffreddare un pò.

  6. Servi le FRITTELLE ALL’AMARETTO con del miele sopra o con una spolverizzata di zucchero a velo.

    Per una versione più “adulta”, metti in un pentolino mezzo bicchiere di acqua con 2 cucchiai di acqua e porta a bollore per qualche minuto. Poi lascia raffreddare ed aggiungi mezzo bicchierino di amaretto. Passa i dentro le frittelle inzuppandole come i babà. Saranno una cosa STRATOSFERICA!

Rossella Consiglia:

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.