Fave dei morti – biscotti tipici

Le fave dei morti sono piccoli e deliziosi biscotti tipici di Ognissanti.

Le fave dei morti, ricetta deliziosi biscotti della tradizione a base di mandorle. La notte fra l’1 ed il 2 novembre, la leggenda vuole che i morti tornino solo per questa notte in vita, e tornino dai loro cari, i quali offrono loro dei dolcetti, le fave dei morti, appunto.

Tipici di varie parti d’Italia, sono deliziosi biscottini che assumono una forma diversa da zona a zona, ma in comune hanno l’utilizzo della mandorla, che dà solo un sapore tipico.

Semplicissimi da realizzare, con una frolla che non necessita di riposo, potrai donarli alla sempre più festeggiata notte di halloween ai bambini che suonano alla porta al grido all’unisono di “dolcetto o scherzetto”?L’unione fra sacro e profano.

Fave dei morti – biscotti tipici per la festa dei morti

Fave dei morti - biscotti tipici per la festa dei morti

Ingredienti:

  • 300 g di mandorle o farina di mandorle
  • 150 g di farina 00
  • 150 g di zucchero
  • 50 g di burro
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di grappa
  • zucchero a velo

Fave dei morti - biscotti tipici per la festa dei morti

Preparazione:

Se usi le mandorle anzichè la farina di mandorle, tostale le per qualche minuto in forno, poi lasciale raffreddare e frullale finemente con poco zucchero.
Mescola le mandorle con lo zucchero rimasto, poi aggiungi la cannella, la farina e impasta con il burro a pezzetti, le uova sbattute e la grappa fino ad ottenere una pasta omogenea.
Formo un panetto infarina il ripiano stacca dei pezzi e forma dei cordoncini di circa 1,5 cm di diametro e tagliali a pezzetti di circa 2 cm. Arrotonda velocemente fra le mani come a voler formare una pallina. Fai un taglio sulla superficie di ciascun biscotto. Inforna a 170 gradi per circa 20 minuti, poi sforna le fave dei morti e lascia raffreddare completamente. Servi spolverando con abbondante zucchero a velo.

Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca “Mi Piace” sulla mia pagina Rossella In Padella. Ricette facili, veloci e alla portata di tutti

Vieni a scoprire tutte le mie ricette cliccando qui e lascia i tuoi commenti nello spazio apposito qui sotto

Precedente Ciambella al limone con marmellata di limoni Successivo Evento Bresaola della Valtellina igp - in cucina con la famiglia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.