Crostata crema limone e amarene

Crostata crema limone e amarene

Fresca e ottima come fine pasto. un guscio di pasta frolla all’olio con una farcitura di crema al limone.

La prima volta ho “cannato” questa torta. Ho avuto l’infelice idea di mettere troppo limone spremuto nella crema, e siccome i erano avanzati molti tuorli dalla preparazione di un precedente dolce, ho abondato anche con questi. Il risultato? Una crema troppo “limonosa”, un disastro!

Ma io non sono una che s arrende e c’ho riprovato! 🙂 il risultato una crema al limone fresca e delicata stavolta. Che ho racchiuso nella pasta frolla senza burro rapida e veloce. Nella crema, tante amarene, ancora più di quante ne avevo messe nel precedente, disastroso, tentativo.

Crostata crema limone e amarene
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    50 minuti
  • Porzioni:
    6-8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la pasta crema al limone:

  • limone (succo) 1
  • acqua 500 g
  • amido di mais (maizena) 40 g
  • zucchero 100 g
  • noce di burro 1

Per la Pasta frolla:

  • farina 300 g
  • zucchero 100 g
  • olio di olva (o di semi) 80 g
  • uovo 1
  • tuorlo 1
  • lievito per dolci 1 cucchiaino
  • sale 1 pizzico
  • buccia grattugiata limone 1

Inoltre:

  • amarene scitoppate 120 g
  • zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Inizia preparando la pasta frolla. Trovi la ricetta QUI

  2. Ora prepara la crema al limone:

    Metti in un pentolino lo zucchero l’amido, i tuorli ed il burro. Accendi a fuoco lento e fai sciogliere mescolando, in modo che gli ingredienti si mescolino e risultino senza grumi.

  3. Aggiungi l'acqua e porta ad ebollizione mescolando di tanto in tanto per evitare che si attacchi. Poi abbassa la fiamma e fai cuocere ancora per circa 10/15 minuti. Quando sarà bello denso aggiungi il succo filtrato del limone.

    Aggiungi l’acqua e porta ad ebollizione mescolando di tanto in tanto per evitare che si attacchi. Poi abbassa la fiamma e fai cuocere ancora per circa 10/15 minuti. Quando sarà bello denso aggiungi il succo filtrato del limone e la noce di burro.

    Lascia raffreddare, ed aggiungi le amarene sciroppate. per un effetto “più pulito” sciacqua e amarene sotto l’acqua, per togliere lo sciroppo, e tamponale con carta assorbente.

  4. Ora stendi la pasta frolla e con questa rivesti uno stampo già imburrato-infarinato di una tortiera di 22 cm di diametro. Elimina la pasta frolla eccedente dal bordo e bucherella con una forchetta il fondo.

  5. Vera la crema al limone e amarene e livella con una spatola. Adesso con la pasta frolla rimanente, impastala, stendila di nuovo con il mattarello e ritaglia almeno 6 strisce, che userai per coprire la crostata.

  6. Porta il forno a 180°C ed inforna la crostata, lascia cuocere per 45-50 minuti, poi sforna, lascia raffreddare completamente ed infine spolverizza con zucchero a velo prima di servire.

  7. Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Note

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM

Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Precedente Bombe di PIZZA FRITTA con speck e scamorza Successivo Panzerotti 5 minuti con speck, acciughe e scamorza

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.