Crea sito

CROSTATA ALLE NOCCIOLE con CREMA DI ZUCCA e NUTELLA

Un dolce favoloso! La CROSTATA ALLE NOCCIOLE con CREMA DI ZUCCA e NUTELLA è una torta di stagione che vi conquisterà! L’abbinamento fra la PASTA FROLLA ALLE NOCCIOLE e LA CREMA ALLA ZUCCA (senza uova) con ZUCCA FRULLATA e senza uova ed il goloso strato di NUTELLA creano un dolce di stagione buono e goloso.
Provate e fatemi sapere, mi trovate anche sulla PAGINA FACEBOOK , ricca ogni giorno nuove numerose ricette,  e su INSTAGRAM, con RICETTE BUONE E BELLE DA VEDERE, scrivetemi e fatemelo sapere. Io vi aspetto sempre con grande piacere 🙂

LEGGI ANCHE:
BISCOTTI CON NOCCIOLE E NUTELLA ricetta facile senza burro
PASTA FROLLA ALLE NOCI e NOCCIOLE
CREMA DOLCE ALLA ZUCCA senza uova per FARCIRE DOLCI
PASTA FROLLA OVIS MOLLIS per crostate e biscotti favolosi
LIMONCINI AL COCCO biscotti senza farina
NUVOLETTE ALLE NOCI BISCOTTI SENZA FARINA


CROSTATA ALLE NOCCIOLE con CREMA DI ZUCCA e NUTELLA

rICETTA CROSTATA ALLE NOCCIOLE con CREMA DI ZUCCA e NUTELLA
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni6-8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la PASTA FROLLA ALLE NOCCIOLE:

  • 130 gfarina di nocciole
  • 200 gfarina 00
  • 1uovo
  • 125 gburro
  • 80 gzucchero
  • 1 pizzicolievito in polvere per dolci

Per la CREMA DOLCE ALLA ZUCCA:

  • 430 gzucca
  • 200 gpanna fresca liquida
  • 40 gamido di mais (maizena)
  • 60 gzucchero di canna
  • 1 pizzicocannella in polvere
  • Nutella® (per lo strato sotto)

Strumenti

  • Ciotola
  • Pentolino
  • Pellicola per alimenti
  • Frusta a mano

Preparazione

Prepara la crema alla zucca:
  1. Lessa la zucca lavata, pulita dai semi e tagliata a pezzetti. Lessala in acqua bollente o mettendola nel microonde. In questo caso, tagliala in piccoli pezzetti, mettila in un piatto con 2 cucchiai di acqua e ricopri con pellicola trasparente. Fai dei buchi nella pellicola con la forchetta e cuoci 4 minuti al microonde.

  2. Frulla la zucca lessata e scola assieme allo zucchero di canna e trasferisci in un pentolino. Aggiungi l’amido e mescola facendo amalgamare.

  3. Versa la panna appena scaldata e accendi il fuoco. Lascia cuocere mescolando continuamente con una frusta a amano per circa 10 minuti, fin quando rassoderà.

  4. Aggiungi per ultimo un’abbondante spolverizzata di cannella e versa in un contenitore. Ricorda che la crema rassoderà per bene raffreddando.

  5. Copri con pellicola trasparente a contatto con la superficie e lascia raffreddare completamente, poi passa alla preparazione della pasta frolla.

Prepara la PASTA FROLLA ALLE NOCCIOLE:

  1. In una ciotola metti il burro a pezzetti e lo zucchero, amalgama riducendolo in pomata. Ora aggiungi l’uovo, mescola con il resto cercando di fare amalgamare il più possibile.

  2. Ora aggiungi la farina di nocciole. Se non ce l’hai, puoi tritare le nocciole finemente con il frullatore. Aggiungi infine la farina 00 ed il lievito e lavora facendoli assorbire al resto.

  3. Forma un panetto ed avvolgilo nella pellicola trasparente, po mettilo nel frigorifero nella parte più bassa e lascia riposare da un minimo di 1 ora a tutta la notte, se lo preparerai la sera prima come spesso faccio io.

Assembla la Crostata:

  1. Riprendi la pasta frolla alle nocciole, mettine un piccolo pezzetto per le decorazioni da parte e spianala con un matterello su un ripiano infarinato. Rivesti uno stampo da 20 cm di diametro ed elimina i bordi eccedenti con un coltello (aggiungi la frolla a quella messa via prima).

  2. Spalma sulla superficie uno strato di nutella, poi versa la crema alla zucca e livella con una spatola.

  3. Spiana anche la pasta frolla messa daparte e con questa decora la crostata. Io ho fatto delle foglie autunnali, ma se vuoi potrai fare anche le classiche losagne.

  4. Completa la crostata ed infornala a 180°C per 50 minuti, poi sforna e lascia raffreddare completamente prima di servire.

Rossella Consiglia:

Conservazione, consulenza, note, variazioni: Aggiungi, volendo, delle nocciole intere o a pezzetti sulla superficie.

Sostituzioni: Potrai sostituire il burro della pasta frolla con olio di semi o evo, segui la TABELLA DI CONVERSIONE BURRO/OLIO che troverai QUI

Seguimi anche sulla mia PAGINA FACEBOOK ogni giorno nuove numerose ricette,  e su INSTAGRAM, RICETTE BUONE E BELLE DA VEDERE.

Vai alla home E LEGGI TUTTE le altre ricette facili e sfiziose, DOLCI E SALATE 🙂

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.