Ciambella versata con crema di ricotta e amarene

Ciambella versata con crema di ricotta e amarene

Un dolce da pasticceria facilissimo da preparare a casa e che vi farà fare una bellissima figura.

Un dolce che cuoce a strati già farcita. Una base di pan di spagna che cuoce versando sopra la farcitura di crema di ricotta e amarene, e che poi completa la propria cottura con un ultimo strato di pan di spagna, che la completa.

Per questo dolce ho preso spunto dai miei ormai ben noti cavalli di battaglia, la torta versata al mascarpone e nutella e la torta Agata. In questo caso, cambia la forma, a ciambella piuttosto che torta intera. A creare un anello da cui tagliare delle dolcissime fette. E cambia anche la copertura e base, in questo caso più spessi, perchè la forma a ciambella, benchè abbia il buco, prevede una quantità di massa maggiore.

Insomma, preparartela e non ve ne pentirete 😉

Ciambella versata con crema di ricotta e amarene
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    circa 10-12 porzioni
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la base e copertura:

  • farina 00 130 g
  • zucchero 150 g
  • uova 2
  • olio di semi 50 g
  • latte 65 g
  • lievito per dolci 1 bustina
  • sale 1 pizzico

Per la farcitura:

  • ricotta 500 g
  • zucchero 70 g
  • amarene sciroppate 150 g
  • uova 2
  • biscotti 80 g
  • rum 1 cucchiaio

Preparazione

Preparazione:

  1. Ciambella versata con crema di ricotta e amarene

    Prepara l’impasto per la base e copertura. 

    Monta le uova con lo zucchero fino a che non saranno chiare e spumose. Poi versa il latte e l’olio, sbatti ancora con le fruste ed amalgama. Versa pian piano la farina miscelata con il lievito ed un pizzico di sale ed amalgama con una spatola.

  2. Ciambella versata con crema di ricotta e amarene

    Prepara la crema di ricotta.

    Metti la ricotta in una ciotola ed amalgama assieme allo zucchero e alle uova. Aggiungi i biscotti tritati ed il rum ed amalgama. Infine, sciacqua sotto l’acqua corrente le amarene per lavarle dallo sciroppo, poi mettile su della carta assorbente per farle asciugare. Aggiungile, infine alla crema di ricotta ed amalgama.

  3. Imburra-infarina uno stampo a ciambella di 24 cm di diametro e versa metà dell’impasto. Metti in forno già caldo a 180°C e fai cuocere per 15 minuti. Ora tira fuori e lascia raffreddare appena.

  1. Versa la crema di ricotta e amarene e livella con una spatola, e versa la parte restante di composto. Scuoti lo stampo per livellare ed inforna di nuovo a 180°C per circa 40 minuti ancora.

    Tira fuori dal forno e lascia raffreddare completamente prima di servire. Potrai bagnarla con lo sciroppo delle amarene. La ciambella versata con crema di ricotta e amarene si conserva nel frigorifero e può durare anche una settimana.

Note

Guarda le altre ricette facili, veloci e gustose QUI e metti il tuo like alla mia pagina FACEBOOK qui , così potrai essere sempre aggiornato con le mie ricette 🙂 

 
Precedente Piadina arrotolata con salmone affumicato e avocado Successivo Ravioli di carne con noci e gorgonzola

Lascia un commento