Crea sito

CASTAGNOLE AL FORNO AL RUM

Le CASTAGNOLE AL FORNO AL RUM sono golosi dolci di Carnevale veloci da preparare e cotti senza frittura. Una preparazione veloce, una pasta frolla per frittele che non necessita di riposo nel frigorifero e con quel pizzico di rum nell’impasto che le rende sofficiose. Vengono poi spennellate con acqua e rum, e spolverizzate con zucchero a velo o zucchero e poi servite.
CASTAGNOLE DI CARNEVALE AL CAFFE
CASTAGNOLE AL CIOCCOLATO al forno o fritte
BOMBETTE RIPIENE DI NUTELLA

CASTAGNOLE AL FORNO AL RUM
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzionicirca 28
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
36,59 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 36,59 (Kcal)
  • Carboidrati 6,02 (g) di cui Zuccheri 2,02 (g)
  • Proteine 0,65 (g)
  • Grassi 1,23 (g) di cui saturi 0,78 (g)di cui insaturi 0,42 (g)
  • Fibre 0,13 (g)
  • Sodio 0,34 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 20 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti CASTAGNOLE AL FORNO AL RUM:

  • 160 gfarina 00
  • 1uovo
  • 1 cucchiaiorum (più quello per la bagna)
  • 50 gzucchero
  • 40 gburro (o 32 g di olio di semi)
  • 1 cucchiainolievito in polvere per dolci
  • scorza di limone (o di arancia)
  • zucchero (o zucchero a velo (per decorare))

Strumenti

  • Ciotola
  • Teglia
  • Ciotolina

Preparazione CASTAGNOLE AL FORNO AL RUM:

  1. Per questa ricetta il burro deve essere molto morbido, quindi tiralo fuori dal frigorifero almeno un paio d’ore prima.

  2. Sbatti l’uovo con una forchetta in una ciotola, poi aggiungi il burro morbido e continua a mescolare.

  3. Metti anche il rum e la scorza grattugiata di un limone (o di un’arancia) e mescola.

  4. Aggiungi lo zucchero, poi la farina ed il lievito. Mescola e poi lavora con le mani fino ad ottenere un panetto omogeneo.

  5. Stacca dei pezzi e fai dei cordini, e taglia in pezzetti di circa 10 g. Con le mai, dai grossolanamente una forma tonda (non serve che sino perfettamente rotondi) e poggiale su una teglia, distanziate tra loro.

  6. Cuoci in forno già caldo a 180°C per circa 12 minuti, poi sforna e lascia raffreddare completamente.

  7. Ora metti circa mezza tazzina di rum e mezza di acqua in una ciotolina e spennella le castagnole, poi spolverizza con zucchero a velo o zucchero semolato, poi servile.

Rossella Consiglia:

Consigli: Se non amate troppo il rum, potete evitare di spennellarli, a fine cottura. Non inzupparle troppo le castagnole con acqua e rum, altrimenti diventerebbero troppo “molliccie”

Varianti: Aggiungi un cucchiaino di cacao o un pizzico di cannella nell’impasto per renderle ancora più aromatiche.

Seguimi su:

FACEBOOK

INSTAGRAM

PINTEREST

TWITTER

YOUTUBE

***VAI ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE RICETTE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.