Crea sito

ANTIPASTO DI SALMONE E AVOCADO in pasta sfoglia

ANTIPASTO DI SALMONE E AVOCADO in pasta sfoglia. Un antipasto veloce e fresco con avocado e salmone affumicato, in un guscio di pasta sfoglia. Facile e veloce da preparare ma anche molto elegante e raffinato da portare tavola. Assieme all’insalata di arance e salmone farà bella la tavola. E poi grazie alla pasta sfoglia sarà semplicissimo da preparare in pochi minuti. Segnatelo fra gli antipasti da fare assolutamente.
Insalata arance e finocchi
INSALATA MELARANCIA E FINOCCHI
30 Ricette di ANTIPASTI con la PASTA SFOGLIA

Cestini pasta sfoglia con salmone e avocado
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Porzioni6 cestini
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti ANTIPASTO DI SALMONE E AVOCADO in pasta sfoglia:

  • 1 rotolopasta sfoglia
  • 100 goccesalmone affumicato
  • 1avocado
  • semi di sesamo
  • semi di papavero
  • 1limone
  • erba cipollina

Strumenti

  • Stampo per muffin

Preparazione ANTIPASTO DI SALMONE E AVOCADO:

Preparazione dei 6 cestini di pasta sfoglia:
  1. Dalla pasta sfoglia ritaglia con un coppapasta 6 cerchi di circa 8-10 cm di diametro. Capovolgi lo stampo dei muffin e spennella con olio le “torrette”

  2. Poggia sopra i cerchi di pasta sfoglia e falli aderire. Inforna in forno già caldo a 190°C per circa 20 minuti, poi sforna, toglili dallo stampo e fai raffreddare completamente.

  3. Ora farcisci le tartellette di pasta sfoglia con circa due cucchiai di maionese ciascuna.

  4. Taglia l’avocado in due nella parte centrale, con un cucchiaio elimina il nocciolo e poi facendo un’inserzione sempre col cucchiaio stacca la polpa dalla buccia. Poggi su piatto o tagliere e taglia a fettine.

  5. Distribuisci le fettine di avocado sulla maionese, poi aggiungi il salmone, che io ho passato nel mix di semi di sesamo e papavero per renderlo più croccante e gustoso.

  6. Bagna con qualche goccia di limone fresco spremuto ed una spolverizzata di erba cipollina tritata e poi servi.

Rossella Consiglia:

Consigli: Conserva nel frigorifero fino al momento di servirli

Varianti: Aggiungi un pizzico di pepe e delle noci tritate per renderli ancora più buoni.

Seguimi su:

FACEBOOK

INSTAGRAM

PINTEREST

TWITTER

YOUTUBE

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.