Lasagne al ragù

Un grande classico da fare quando si ha un po di tempo e direi che queste giornate in casa sono perfette per sfornare le lasagne! Ecco la mia versione con la besciamella senza burro! Seguite la preparazione passo passo, non ve ne pentirete.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Ore
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Tempo di cottura4 Ore
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Per il ragù

  • 1Cipolle dorate
  • 3Carote
  • q.b.Olio di oliva
  • 450 gCarne macinata mista
  • 1 bicchiereVino rosso
  • Passata di pomodoro
  • 3 bicchieriAcqua
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Per la besciamella

  • 1.5 lLatte senza lattosio
  • 2 cucchiaiOlio di oliva
  • 85 gFarina di riso
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Per le lasagne

  • 250 gLasagne Sottili all’uovo

Preparazione del ragù

  1. La preparazione del ragù è molto semplice, ma richiede una cottura lunga e lenta, per cui fatelo solo quando avete 3/4 ore di tempo da dedicargli completamente.

    Tritate la cipolla e le carote non troppo finemente e fate soffriggere in una casseruola. Aggiungete il macinato e fatelo rosolare mescolando continuamente per separarlo con l’aiuto di un mestolo. Sfumate con del vino rosso e lasciate evaporare, dopo di che aggiungete la polpa di pomodoro e un bicchiere d’acqua. Salate, pepate, alzate la fiamma e quando il bollore riprende abbassate il fuoco, coprite con il coperchio e lasciate cuocere per 3 ore. Mescolate il sugo ogni quarto d’ora e quando si asciuga troppo aggiungete l’acqua, poca alla volta perché il ragù dovrà essere piuttosto denso per le lasagne.

    Il mio consiglio è quello di farlo qualche giorno prima, perché più riposa e più è buono!

Preparazione della besciamella

  1. Prendete una casseruola e mescolate la farina con l’olio. Versate il latte, il sale e il pepe a piacere dopodiché accendete il fuoco a fiamma alta. Portate a bollore mescolando continuamente con una frusta per non formare grumi fino al raggiungimento della consistenza desiderata. Coprite la vostra besciamella con della pellicola messa a contatto e lasciate raffreddare.

  2. Adesso siete pronti per comporre le lasagne alternando i diversi strati: sul fondo un po di besciamella, poi le lasagne, il ragù, la besciamella e così via fino all’esaurimento delle sfoglie di pasta. Terminate con il ragù, abbondante besciamella e una spolverata di parmigiano grattugiato.

    Infornate in forno ventilato già caldo a 180 gradi per circa 15 minuti.

    Buon appetito!

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Banana Bread

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.