Gnocchi con crema di datterino giallo, pop corn di capperi e burrata

Un primo piatto semplice, salutare, ma d’effetto. Io ho scelto gli gnocchi, ma questo condimento sta bene con qualsiasi tipo di pasta. È un must delle mie cene in casa fra amici!

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Dose per 350 g di pasta

  • 1Scalogno
  • 350 gDatterini gialli in barattolo
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 2 cucchiaiCapperi
  • q.b.Farina di riso
  • 1Burrata

Strumenti

  • Frullatore a immersione

Preparazione

  1. Tritate lo scalogno e mettetelo a soffriggere in una padella con poco olio.

    Aggiungete i datterini gialli con la loro acqua e un altro mezzo bicchiere di acqua. Salate, pepate e lasciate cuocere per qualche minuto a fuoco lento.

    Mettete a bollire l’acqua e poi buttate la pasta. Nel mentre, sciacquate i capperi, asciugateli bene, infarinateli con la farina di riso e fateli rosolare in una padella con dell’olio. Dovranno diventare belli croccanti.

    Frullate il sugo di datterini con il frullatore ad immersione fino a creare una sorta di vellutata.

    Scolate la pasta, saltatela nel sugo, poi guarnite con i pop corn di capperi e qualche straccetto di burrata.

    Buon appetito!

     

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Involtini primavera al forno Successivo Erbazzone velocissimo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.