Branzino al cartoccio

Quando si ha a che fare con un ingrediente così, non rimane altro che rispettarlo perché solo così scatenerà tutto il suo gusto e profumo.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Branzini
  • 10Pomodorini datterini
  • 3 cucchiainiCapperi
  • 3 cucchiainiOlive taggiasche
  • 2 ramettiRosmarino
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1 cucchiaioOlio di oliva
  • 1 bicchiereVino bianco

Strumenti

  • Carta forno o alluminio

Preparazione

  1. Pulite e lavate il pesce, rivestite una teglia di carta forno o alluminio e adagiatevi il branzino. Conditelo con tutti gli ingredienti: i pomodorini tagliati in due, i capperi, le olive, il rosmarino, sale, pepe, l’olio e il vino.

    A questo punto chiudete il vostro pesce con la carta forno o l’alluminio e infornate a 180 gradi in forno ventilato per un mezz’oretta.

    Sentirete che profumo e che morbidezza!

    Servite con il cartoccio aperto e buon appetito!

Precedente Bocconcini di pesce spada su crema di topinambur Successivo Muffin ai mirtilli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.