Bocconcini di pesce spada su crema di topinambur

Molto spesso non ho molte idee su come cucinare il pesce e questo è un abbinamento sicuramente fuori dal comune, ma molto buono. Ecco un piatto sano ed elegante sicuramente adatto anche alla vostra Vigilia.

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il purè

  • Mezzacipolla
  • 400 gTopinambur
  • 2Patate
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Per il pesce

  • 400 gPesce spada
  • q.b.Farina di riso integrale
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Salsa di soia

Preparazione

  1. In una pentola mettete: la cipolla tritata, le patate tagliate a cubetti e il topinambur sbucciato e tagliato a pezzetti. Aggiungete l’acqua, il sale, il pepe e cuocere per una decina di minuti (più piccole affetterete le verdure e prima cuoceranno). Poi frullate tutto con il frullatore ad immersione.

    Prendete il pesce spada e tagliatelo a bocconcini, infarinateli con la farina di riso e cuoceteli in una padella con un filo d’olio. Salate, pepate e serviteli sul letto di purè con un filo di salsa di soia.

    Buon appetito!

     

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Torta cremosa ai carciofi Successivo Branzino al cartoccio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.