Mini-Cheesecake salata

La mia idea era quella di realizzare una pasta frolla salata, ma poi ho ricordato di avere dei tarallini arrivati direttamente dalla Puglia, e allora gli ho ridotti in polvere e ho aggiunto il burro, ho fatto sposare la ricotta con il formaggio spalmabili e ho aggiunto dei pezzetti di noci, ho aggiustato il tutto con l’aceto tradizionale di Modena DOP ed ho cercato di resistere alla mia Mini Cheesecake salata giusto il tempo della foto.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore 30 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gTaralli
  • 50 gBurro
  • 120 gRicotta vaccina
  • 100 gFormaggio fresco spalmabile
  • q.b.Colla di pesce
  • q.b.Granella di noci

Preparazione

  1. Per prima cosa dedicatevi alla base della Cheesecake salta.

    Mettete i taralli in una ciotola e riduceteli in polvere, sciogliete il burro e aggiungetelo alla base dei taralli.
    Quindi, trasferite il composto all’interno di un coppa pasta da mono porzione, adagiato su di un piatto, e cercate di compattare la vostra base della cheesecake.

    Una volta creata la base, trasferitela in frigo per almeno mezz’ora e dedicatevi al realizzazione della farcia.

    Per prima cosa mettete la colla di pesce a mollo in acqua per dieci minuti, dopodiché passatela in un pentolino e fatela sciogliere a fiamma bassissima. Ci vorranno circa 30 secondi.

    Invece, in un’altra ciotola amalgamate con una frusta la ricotta con il formaggio spalmabile, salate e infine aggiungetevi la colla di pesce. Continuate ad mescolare fino a quando gli ingredienti non saranno ben amalgamati tra di loro. A questo punto trasferite la farcia all’interno del coppa pasta cercando di uniformarlo con una spatola.
    Lasciatelo riposare per circa due ore, in modo che la cheesecake si compatti.
    Al momento di servirla ricordatevi di spolverarla con la granella di noci e l’aceto balsamico.

  2. Per prima cosa dedicatevi a realizzare la base della Cheesecake salata.

    In una ciotola, riducete i taralli in polvere e aggiungetevi il burro sciolto.
    Fate in modo che i taralli assorbano completamente il burro, dopodiché trasferite il composto all’interno di un coppa pasta, adagiato su un piatto, e con l’aiuto di un cucchiaio cercate di compattare bene la base.

    Quindi, trasferite la vostra base in frigorifero e fatela riposare per almeno 30 minuti.

    Nel frattempo dedicatevi alla realizzazione della farcia.
    Innanzitutto, mettete la colla di pesce in ammollo in acqua per circa 10 minuti, trascorso questo tempo trasferitela in un pentolino e lasciatela sciogliere. Ci vorranno circa 30 secondi.

    In un’altra ciotola, lavorate con una frusta la ricotta con il formaggio spalmabile, aggiustate di sale e aggiungete la colla di pesce. Continuate a mescolare fino a quando il composto non risulterà liscio.

    Trasferite quindi la crema realizzata all’interno del coppa pasta e cercate di uniformare il tutto con l’aiuto di una spatola.

    Fate riposare la cheesecake per almeno due ore e, prima di servirla, aggiungete la granella di noci e l’aceto balsamico di Modena DOP.

/ 5
Grazie per aver votato!