Ciambella soffice ai cachi


Questa foto l’ho scattata una settimana fa, durante un giorno di vento forte e tempesta che creava il contrasto perfetto con la luce soffusa della cucina e la lucina del forno accesa, mentre la mia ciambella ai cachi e scaglie di cioccolato cresceva senza nessuna fretta.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gPolpa di cachi
  • 200 gFarina
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 3Uova
  • 120 gZucchero di canna
  • q.b.scaglie di cioccolato
  • 1 pizzicoSale
  • 100 mlOlio di semi di arachidi

Preparazione

  1. Private i cachi della buccia e di eventuali semi e frullate la polpa.

    In una terrina unite la farina setacciata e il lievito, poi lo zucchero, il frullato di cachi, l’olio e un pizzico di sale.
    Mescolate con una frusta elettrica per qualche minuto fino a formare una crema liscia e unitevi le scaglie di cioccolato o se preferite delle gocce di cioccolato.

    Versate l’impasto in uno stampo da ciambella, precedentemente imburrato e infarinato, e se preferite date una spolverata con altre scaglie di cioccolato.

    Cuocete a circa 180° per 30 minuti.
    Prima di sfornarla assicuratevi che sia cotta facendo la solita prova stecchino.

/ 5
Grazie per aver votato!