Crea sito

Crostatine morbide alla frutta

Salve amici, oggi vi propongo queste strepitose crostatine morbide alla frutta farcite da una gustosa crema pasticcera al mascarpone. Sono semplicissime da realizzare e se non avete come me gli stampi furbi da mini crostatine, potete realizzare uno stampo furbo unico da 28-30 cm. Di seguito troverete la ricetta..

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • PorzioniPer 4-6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le crostatine morbide alla frutta

  • 2uova
  • 110 glatte
  • 90 golio di semi di girasole
  • 120 gzucchero semolato
  • 200 gfarina 00
  • Mezza bustinalievito per dolci
  • 1 cucchiainoessenza di vaniglia
  • 1 pizzicosale fino

Ingredienti per la finitura finale e la decorazione

  • q.b.latte (o sciroppo di acqua e zucchero )
  • q.b.marmellata di fragole
  • q.b.fragole fresche (o qualsiasi altra frutta di stagione tipo kiwi, pesche, banana, ananas, ecc..)
  • q.b.menta

Preparazione per le crostatine morbide alla frutta

  1. Per realizzare questa deliziose crostatine morbide alla frutta serve innanzitutto preparare la crema pasticceraalmascarpone. Cliccate nel link qui di seguito e troverete la ricetta https://blog.giallozafferano.it/rosly/crema-pasticcera-al-mascarpone/

    Ora prepariamo le basi morbide. In una ciotola sbattere con l’aiuto di fruste elettriche le uova con lo zucchero semolato fino a ottenere un impasto spumoso. Aggiungere la vaniglia, l’olio di semi di girasole, il latte e mescolare con molta cura. Unire la farina, il pizzico di sale e il lievito setacciato e amalgamare per bene. Se utilizzate gli stampi piccoli ve ne serviranno 6. Versare il composto negli stampi e cuocere per circa 15-20 minuti. Se utilizzate la teglia unica, imburrare e infarinare la teglia da crostata (stampo furbo) da 28 cm e versare l’impasto. Cuocere poi in forno caldo statico a 180° per circa 20-30 minuti. Fare la prova stecchino, spegnere e lasciar raffreddare. Capovolgere le crostatine morbide su un piatto da portata e inzuppare la base con del latte oppure sciroppo di acqua e zucchero. Mettere la crema pasticcera al mascarpone in una sacca a poche munita di bocchetta liscia o a stella. Adagiare uno strato generoso di marmellata alle fragole sulla base delle crostatine, potete anche non metterla e decorare le crostatine semplicemente con solo spuntoni di crema pasticcera al mascarpone e fragole fresche. Ovviamente date libero sfogo alla vostra fantasia per decorare al meglio le crostatine. In base alla stagione potete decorare le crostatine con la frutta che preferite. Infine aggiungere alcune foglioline di menta fresca e adagiarle in frigo per un’ora e poi servirle. Si conservano benissimo anche due giorni in frigo chiuse in contenitori ermetici come porta torta. Ed ecco pronte le crostatine morbide alla frutta da realizzare per stupire la vostra famiglia. Spero vi piaccia questa mia ultima ricetta, alla prossima amici.

Se volete ritornare homepage

https://blog.giallozafferano.it/rosly/

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da rosly

Salve a tutti mi chiamo Rosaria..la mia passione è la pasticceria e tutto il mondo che gira intorno a essa mi affascina tanto. Amo cucinare tutti i tipi di dolci ma ho una passione innata per la cucina in generale.. fin da piccola aiutavo mia madre a preparare in cucina e così all'eta di 14 anni mi decisi a frequentare la Scuola Alberghiera. Coltivo quindi questa passione da molti anni.. e quindi ho deciso di aprire un blog tutto mio per far conoscere a voi tutti la mia grande passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.