Chiacchiere ripiene con crema kinder bueno

Salve amici, oggi vi propongo queste favolose chiacchiere ripiene con crema kinder bueno davvero super golose, sono un attentato alla dieta. Si possono farcire anche semplicemente di crema pasticcera, Nutella o crema al pistacchio ma io ho voluto realizzare la versione con la famosa crema Kinder Bueno della nutkao. Troverete sicuramente interessante la ricetta, perché realizzo l’impasto delle chiacchiere furbe e quindi con solo con 4/5 ingredienti. Di seguito troverete la ricetta..

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le chiacchiere ripiene con crema kinder bueno

Ingredienti per l’impasto

150 g farina 00
100 g panna fresca liquida (o latte o yogurt )
15 ml rum (o limoncello o strega o grappa )
1 cucchiaino zucchero semolato
1 pizzico sale fino
q.b. scorza di limone grattugiata

Ingredienti per il ripieno

q.b. crema spalmabile bianca alle nocciole (crema nutkao) (o nutella, crema pasticcera, crema spalmabile al pistacchio, ecc..)

Ingredienti per la glassatura

3 cucchiai crema spalmabile bianca alle nocciole (crema nutkao)
150 g cioccolato al latte (o cioccolato bianco )
30 g cioccolato fondente

Strumenti

1 Piatto ovale
1 Bilancia pesa alimenti
1 carta da forno
Carta paglia
oppure Carta assorbente
1 Grattugia
1 Ciotola
1 Pentolino
1 Forchetta
1 Padella per friggere
1 Pellicola per alimenti
1 Schiumarola
1 Sac a poche
1 Gancio a foglia
1 Rotella dentata
1 Planetaria
1 Spianatoia

Passaggi per le chiacchiere ripiene con crema kinder bueno

Passaggio per la preparazione dell’impasto

Per realizzare queste golose chiacchiere ripiene con crema kinder bueno serve innanzitutto preparare l’impasto. Nella ciotola di una planetaria inserire tutti gli ingredienti iniziando dalla farina setacciata, lo zucchero semolato, il rum o limoncello, la panna liquida, gli aromi e il sale. Azionare la macchina inserendo il gancio uncino o la frusta a foglia e iniziare a impastare da velocità minima fino ad arrivare a velocità 2-3. Quando si formerà un bella palla liscia e omogenea l’impasto è pronto. Potete benissimo impastare il tutto anche nel bimby impastando tutto assieme a velocità spiga per un 3 minuti. Oppure impastare il tutto a mano in una ciotola e poi su una spianatoia. Far riposare l’impasto in frigo per una 1 ora coperto da un panno o pellicola per alimenti. Prendere una spianatoia e infarinarla per bene. Utilizzare poi una sfogliatrice e iniziare a tirare la pasta partendo dal numero 2-3 fino ad arrivare al numero 7 di spessore. Mi raccomando la sfoglia dovrà essere sottile ma non troppa come le classiche chiacchiere perché dovremo poi farcirle e glassare. Con una rotella dentata o zigrinata poi ricavare dei rettangoli grandi circa 10×5 e con una forchetta punzecchiare tutta la superficie così da non farle gonfiare durante la cottura. In una padella larga e bassa adagiare olio di semi di arachidi e portare alla temperatura di (170°), calare le chiacchiere poco per volta fino a farle dorare da entrambe le parti girandole spesso. Scolarle e appoggiarle su un vassoio ricoperto di carta paglia o carta assorbente e lasciarle asciugare per 10 minuti.

Quando ormai le chiacchiere saranno perfettamente asciugate e fredde farcirle al centro con la crema spalmabile bianca alle nocciole (nutkao) messa in precedenza in una sacca a poche. Osservate la foto per capire come dovranno essere farcite. Posizionare le chiacchiere in un vassoio e metterle in frigo a rassodare per 20 minuti.

Nel frattempo preparare la glassa. In un pentolino a bagnomaria sciogliere il cioccolato al latte. Quando il cioccolato al latte si sarà sciolto aggiungere la crema nutkao e mescolare accuratamente ottenendo così una glassa lucida. Riprendere le chiacchiere dal frigo e glassare solo la parte superiore, potete semplicemente pucciarle ogni chiacchiera nella glassa oppure potete aiutarvi con un cucchiaio. Adagiarle su un vassoio ricoperto da carta da forno o alluminio e lasciare asciugare in frigo per una decina di minuti. Nel frattempo sciogliere sempre a bagnomaria anche il cioccolato fondente.

Riprendere le chiacchiere dal frigo e utilizzando una forchetta, creare sulla superficie di ogni chiacchiera delle decorazioni con il cioccolato fondente fuso. Lasciare asciugare a temperatura ambiente le chiacchiere ripiene di crema Kinder Bueno e servire. Spero vi piaccia questa mia ultima ricetta alla prossima amici.

CONSERVAZIONE, CONSIGLI E NOTE

Le chiacchiere ripiene possono essere farcite anche da semplice crema pasticcera o qualsiasi altra crema spalmabile. Volendo potete glassarle con cioccolato fondente o cioccolato bianco. Potete decorare la superficie di ogni anche con sola granella di frutta secca o zuccherini. Le chiacchiere si conservano chiuse in contenitori ermetici. Volendo potete realizzare l’impasto delle chiacchiere anche il giorno prima

Se volete visitare la mia pagina Facebook https://www.facebook.com/pasticceraPerPassione/

Se volete ritornare nella hompage https://blog.giallozafferano.it/rosly/

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da rosly

Salve a tutti mi chiamo Rosaria..la mia passione è la pasticceria e tutto il mondo che gira intorno a essa mi affascina tanto. Amo cucinare tutti i tipi di dolci ma ho una passione innata per la cucina in generale.. fin da piccola aiutavo mia madre a preparare in cucina e così all'eta di 14 anni mi decisi a frequentare la Scuola Alberghiera. Coltivo quindi questa passione da molti anni.. e quindi ho deciso di aprire un blog tutto mio per far conoscere a voi tutti la mia grande passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.