Crea sito

TORTA CACAO AMARETTI E RUM

TORTA CACAO AMARETTI E RUM senza uova, burro e olio, facilissima da preparare ideale per un dopo pranzo accompagnata da una tazzina di caffè. Ieri mattina mi sono svegliata con la voglia di impiastricciare ma non volevo fare la solita ciambella semplice per la colazione e neanche niente di elaborato. Ho sbirciato un po’ nella dispensa e l’occhio mi è caduto su una confezione di amaretti (che in casa mia non manca mai), e poi una bottiglia di rum che mi stà girando per casa da quest’estate ( non perché siamo astemi ma perché abbiamo altre preferenze materia di alcool ahahah), mi sono messa subito a preparare la torta e in men che non si dica l’ho infornata. Praticamente Antonio si è svegliato con l’aroma del rum anziché con quello del caffè e con il timer del forno che suonava ahhahha. Per essere una torta senza uova devo dire che è abbastanza soffice, morbida e umida .. ha sorpreso anche me che in realtà non ne avevo mai preparato prima. Vi lascio la ricettina…. SBIZZARRITEVI AD IMPIASTRICCIARE

TORTA CACAO AMARETTI E RUM
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gfarina 0
  • 50 gamido di mais (maizena)
  • 180 gzucchero
  • 40 gcacao amaro in polvere
  • 15amaretti
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 100 mlpanna da montare, 35% di lipidi
  • 250 glatte
  • 30 mlrum bianco

Preparazione

preparazione tradizionale

  1. Tritate gli amaretti grossolanamente

  2. setacciate la farina, fecola, il cacao amaro e lievito in una ciotola

  3. aggiungete lo zucchero, il latte, la panna e il rum.

  4. unite gli amaretti sbriciolati e mescolate per eliminare eventuali grumi

  5. versate l’impasto in uno stampo da 20 cm rivestito con carta da forno

  6. Cuocete in forno già caldo a 160° per 40 minuti circa, fate sempre la prova stecchino prima di sfornare la torta.

  7. sfornate, fate raffreddare e spolverizzate di zucchero a velo

preparazione al bimby

  1. tritate grossolanamente gli amaretti e teneteli da parte.

  2. versate nel boccale le polveri insieme farina, zucchero, cacao e il lievito mescolate per 5 secondi a velocità 5

  3. unite il latte e la panna, impastate 1 minuto a velocità 4/5.

  4. aggiungete gli amaretti sbriciolati 40 secondi antiorario velocità 2

  5. versate l’impasto in uno stampo da 20 cm rivestito con carta da forno

  6. Cuocete in forno già caldo a 160° per 40 minuti circa, fate sempre la prova stecchino prima di sfornare la torta.

  7. sfornate, fate raffreddare e spolverizzate di zucchero a velo

1,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Rosina

Amo impiastricciare ..sporco, pulisco , risporco e ripulisco.... ho due alleati in cucina...mio marito e il bimby

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.