PESCHE NEL VINO

Le PESCHE NEL VINO, una ricetta semplice ed ovviamente alcolica, una delizia il dopo pasto a base di pesche aromatizzate nel vino. Facile da realizzare, basta sbucciare le pesche e metterle nel vino, pesche che poi ovviamente, possono essere gustate dopo averlo sorseggiato fino all’ultima goccia. Questo mangia e bevi se preparato in anticipo arricchirà la vostra tavola, messe in una brocca trasparente dopo pochi minuti le pesche cambieranno consistenza, sapore e profumo, come anche il vino stesso, un risultato gustosissimo. La ricetta che vi propongo oggi è una bevanda tradizionale in Calabria, regina immancabile in estate sulle nostre tavole, con soli due ingredienti, appunto le pesche è il vino ! Nel mio blog ci sono tante ricette speciali legate a dei ricordi, però, dopo una bellissima giornata in montagna con fantastici amici, con un pranzo che praticamente è durato 12 ore e il vino con le pesche che non finiva mai, ho subito pensato che questa ricettina mi mancava proprio. Mi verrebbe da dire che si tramanda di generazione in generazione, ed ogni volta è un tuffo nel passato, mio marito la prepara sempre con tanta nostalgia, tornando indietro nel tempo ricorda quando era bambino e il nonno Vincenzo non finiva mai il pasto senza il suo bicchiere di vino con le pesche, un rituale a cui non rinunciava mai, neanche in inverno quando sostituiva le pesche con le mele. Ecco la ricetta perché anche voi possiate scoprire questa bontà… potrebbe piacervi anche CIAMBELLINE AL VINO SBIZZARRITEVI AD IMPIASTRICCIARE

PESCHE NEL VINO
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di riposo1 Ora
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti

1 l vino
750 g pesche Percoche (o pesche gialle)

Strumenti

1 Caraffa

Passaggi

lavate le pesche, asciugatele, sbucciatele, privatele del nocciolo ed evenutalamente dei pezzi marci o molli

Tagliatele a pezzi, inseritele nella caraffa oppure in un contenitore con rubinetto con il vino da un minimo di 1 ora prima ad un massimo di 3 ore, mettete in frigo

trascorso il tempo di macerazione, date un’ ultima mescolata e sono pronte da servire

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Rosina

Amo impiastricciare ..sporco, pulisco , risporco e ripulisco.... ho due alleati in cucina...mio marito e il bimby

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.