Crea sito

Torta di mele facile

La torta di mele facile è una versione veramente originale, ideata per chi non ha tempo per preparazioni molto elaborate. In soli cinque minuti otterrete l’impasto per una torta tenera, profumata e assolutamente deliziosa. Basta  avere a disposizione un tritatutto, e 35 min. per la cottura in forno e “les jeux sont faits”: provare per credere!  
Come ingrediente sono da preferire le mele BIO perché si può utilizzare anche la buccia senza problemi. Speciale appena sfornata, ancora tiepida, per la prima colazione, al momento del dessert, ottima a merenda per la gioia di tutti i “bambini”.

Questa è la mia terza ricetta sul tema “torte di mele”, ecco le altre due:
Cliccare il titolo per leggere la ricetta
TORTA CUORE DI MELE
Torta Cuore di mele, ricetta tipica con tanta frutta, profumata alla vaniglia e limone. La forma trova ispirazione in quello che ci sta più a cuore nella vita: i nostri bambini. Pensata per le feste di compleanno, può diventare anche la classica torta della domenica, per la prima colazione, a merenda, un ottimo dessert a pranzo o a cena, che dire… buona per tutte le occasioni! 
TORTA DI MELE
ricetta leggera con tanta frutta e poco zucchero, classica torta della domenica, buonissimo dessert a pranzo o cena, ottima merenda per i bambini o per la colazione

torta di mele tenera e facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la torta di mele facile

  • 450 gmele Red Delicious (Stark) (bio)
  • 150 g3 uova
  • 100 gfarina 0
  • 50 gburro
  • 50 gzucchero di canna
  • Mezza bustinalievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicosale
  • 1 q.b.Buccia di limone grattugiata

Strumenti necessari

  • 1 Tritatutto oppure cutter, mixer o frullatore
  • 1 Tortiera con cerniera 18 cm di diametro
  • Carta forno

Preparazione della torta di mele facile

La preparazione, come ho accennato sopra, è davvero semplicissima, non servono planetarie ne fruste elettriche, ciò di cui avete bisogno è un piccolo robot da cucina con lama o frullatore. V. foto.
  1. Unire direttamente nel tritatutto con lama: le mele tagliate a tocchetti con la buccia, il burro a temperatura ambiente, la buccia di limone, il sale, lo zucchero. Attivare il mixer per un minuto fino ad ottenere una pastella. Aggiungere la farina setacciata con il lievito e attivare ancora il mixer per circa un minuto.

  2. Prendere lo stampo rivestito con carta da forno e versare tutto al suo interno.

    Infornare a 180 C° per 35 min.

    Buona Colazione!

Curiosità

È risaputo, le mele fanno bene alla salute: niente grassi e la buccia è ricca di pectina. Le varietà di mele sono talmente tante che c’è solo l’imbarazzo della scelta. La Renetta è senza dubbio la più “nobile” delle mele visto che il suo nome deriva dal francese “reine”, regina. La  Golden Delicious, gialla e molto amata per la sua dolcezza, la Stark Delicious, la mela di Biancaneve, la Granny Smith dal sapore asprigno e rinfrescante,  la Royal Gala molto succosa, la Fuji, dolce e succosa, la mela Annurca dal profumo molto intenso o la Pink Lady molto zuccherina. 

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.