PASTA FREDDA FUSILLI TONNO E POMODORI CON ORIGANO

Pasta fredda Fusilli tonno e pomodori con origano, pasta tricolore, ricetta veloce, primo piatto freddo, ricetta saporita, primo piatto estivo, idea piatto unico a pranzo o cena.

pasta fusilli tricolore

L’ estate è la stagione dei piatti freddi: la pasta fredda, ad esempio, si coniuga in mille modi con i più svariati condimenti, quello che vi propongo riesce a mettere d’accordo i grandi ed i piccini. La pasta “tricolore” si trova facilmente sul mercato ed è la più versatile per questo tipo di piatto, non foss’altro per l’effetto cromatico che produce. Gli ingredienti, tutti freschissimi, rappresentano la quintessenza dei principi della dieta mediterranea. Se preparata solo per i più piccoli può essere utile togliere gli ingredienti meno adatti al loro palato molto delicato.

pasta fusilli tonno e pomodori

INFORMAZIONI

Serve una confezione di pasta di semola di grano duro tricolore all’origano e pomodoro
Esecuzione facile
Cottura pasta 5-7 min
Totale tempo 20 min
Costo basso
Serve una pirofila di vetro
per 2 persone

INGREDIENTI

  • 160 gr di fusilli pasta tricolore

  • 1 pomodoro cuore maturo oppure pomodorini

  • 100 gr di tonno sott’olio di qualità

  • 15 capperi

  • 6 olive verdi denocciolate

  • olio di oliva extra vergine q.b.

  • basilico e origano freschi

  • 1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato finemente

  • sale q.b.

  • peperoncino in polvere 1 pizzico (se piace)

pasta fusilli tonno e pomodori

PROCEDIMENTO

1 – Preparare il condimento
Tagliare a cubetti il pomodoro eliminando le parti bianche, tagliare a rondelle le olive, tritare il prezzemolo e versarli quindi nella pirofila e aggiungere i capperi, il tonno sbriciolato, il prezzemolo, le foglie di basilico e origano. Insaporire con sale e pepe e l’olio q.b. aggiungendo un pizzico di peperoncino a piacere. Mescolare e lasciar riposare.

condimento fresco erbe aromatiche e pomodori

2 – Cuocere la pasta

Mettere i fusilli in abbondante acqua salata, scolateli al dente e raffreddateli sotto l’acqua.

3 – Condire la pasta

Mettete la pasta in una pirofila, unire il condimento, mescolare accuratamente e servire.

Buon appetito! ☺

Storia del Pomodoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.