Insalata di fagioli cannellini, ricetta vegetariana

Cosa preparare per cena in autunno? Insalata di fagioli cannellini, perché no!
Questa ricetta facilissima quanto sfiziosa, una sera di inizio autunno, si è rivelata un interessante “salva cena”. Potete preparare i fagioli lessati per tempo, oppure se siete di corsa o state tornando dal lavoro, potete acquistare dei fagioli cannellini lessati al naturale.
I fagioli cannellini sono di piccole dimensioni, di forma affusolata e di colore chiaro tendente al bianco, il sapore è delicato e quindi particolarmente indicati per insalate e risotti. L’elevato contenuto proteico rende i legumi un ottimo sostituto della carne e pertanto un alimento fondamentale delle diete vegetariane e vegane.

Seguimi sulla mia nuova pagina Facebook → http:// https://www.facebook.com/mariarosaincucina/

fagioli cannellini
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora 15 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFagioli cannellini secchi
  • 100 ggiardiniera (se vuoi prepararla tu leggi la ricetta)
  • 60 gOlive taggiasche
  • 1 costaSedano
  • 1Cipollotto fresco
  • 1 spicchioAglio
  • 1 q.b.sale
  • 1 q.b.Pepe
  • 1 q.b.Acqua
  • 1 q.b.olio di oliva extra vergine
  • 1 ciuffoPrezzemolo

Preparazione dei fagioli cannellini



  1. Come cucinare:

    Mettere a bagno i fagioli cannellini secchi in acqua fredda per almeno 12 ore.

    Versare i fagioli in una pentola, coprire bene con abbondante acqua fredda e portare lentamente a bollore, quindi proseguire la cottura per circa 50 minuti.

    Consiglio di non mescolare i cannellini altrimenti rischierebbero di rompersi ma aggiungere solo acqua bollente al bisogno.

    Raccomando di salare verso fine cottura.

  2. Come condire:

    Versare i fagioli cannellini in un piatto da portata, aggiungere la giardiniera a pezzetti, le olive taggiasche, l’aglio, il sedano, il cipollotto a fettine, il prezzemolo tritato finemente ed infine olio, pepe e sale.

  3. Buon appetito!


    Per ritornare alla home qui https://blog.giallozafferano.it/rosaflori/

  1. Dopo la cottura potete conservare i fagioli in frigorifero per almeno 2/3 giorni.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.