Crea sito

FRITTELLE CON FIORI DI ACACIA

Frittelle con Fiori di Acacia

A maggio fioriscono i fiori di Acacia, quelli bianchi a grappolo, una pianta molto diffusa nella nostra penisola. Il miele di acacia è molto conosciuto ma pochi sanno che anche i fiori di acacia si adattano bene in cucina. Quindi non perdete tempo e andate a raccoglierli, scegliete quelli più freschi appena sbocciati, sono profumatissimi. Ci sono varie ricette per la pastella, con o senza uova, con latte o acqua, dolce o salata. La nonna e la mamma preparavano ogni anno le frittelle e soprattutto noi bambini aspettavamo con l’acquolina in bocca.

Con i fiori di acacia si possono preparare tante belle ricette,  propongo qui il risotto, delicato, dolce e profumatissimo Risotto con i fiori di acacia 

 frittelle con fiori di acacia

INFORMAZIONI

Facile

Costo basso

Tempo totale 1 ora

Ingredienti (per 20 frittelle)

  • 20 fiori di acacia

  • 120 g di farina 00

  • 120 g di farina di riso

  • 1 bicchiere di latte

  • 2 uova

  • 3/4 cucchiai colmi di zucchero

  • un cucchiaio di olio

  • un cucchiaino da caffè di lievito in polvere

  • un cucchiaio di liquore (per i bambini meglio il succo di limone o arancia)

  • decorazione zucchero semolato bianco q.b.fiori di acacia

PREPARAZIONE

  1. Raccogliere i fiori di acacia!

  2. Mettere in una terrina le farine, lo zucchero e stemperate con il latte.

  3. Unire le uova sbattute e  poi l’olio.

  4. Mescolare per rendere fluida la pastella che non deve essere né troppo densa né troppo liquida (se risultasse troppo liquida aggiungere un po’ di farina 00).

  5. La giusta consistenza della pastella è molto importante, deve ricoprire leggermente i fiori in modo che l’eccesso di pastella scivoli via facilmente. In questo modo i vostri fiori saranno più croccanti.

  6. Infine aggiungere l’aroma e il lievito

Lasciar riposare la pastella  in frigo per 1/2 ora

Cottura

  1. Immergere i fiori nella pastella uno alla volta delicatamente (aiutatevi con una pinza) dimodoché si possano ricoprire di un leggero film di pastella: lasciate  gocciolare la pastella in eccesso.

    frittelle fiori acacia pastella

  2. Friggere in abbondante olio ben caldo e quando le frittelle saranno belle dorate scolatele su dei fogli di carta da cucina.frittelle acacia 3

  3. Cospargetele di zucchero e servitele ancora calde.

Enjoy! ;-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.