Crea sito

Biscotti alla cannella

Quando si parla di biscotti alla cannella la fantasia corre veloce al periodo natalizio. Durante le festività è divertente preparare, con i più piccoli, dei dolci come i biscotti. I bambini si appassionano tantissimo a creare, utilizzando gli appositi stampini, dei biscotti che abbiano il fascino del Natale: alberi, stelle comete, pupazzi di neve, cuori, fiori, fiocchi di neve, angeli…
La cannella è spesso presente nelle mie ricette, come ad esempio nello strudel, le composte di frutta, pere e mele cotte al forno, patate in padella.
La farina di grano duro Khorasan (nota come kamut), utilizzata in questa ricetta, si amalgama bene con gli altri ingredienti e il risultato è sublime. Il biscotto risulta croccante e profumato.
I biscotti alla cannella si accompagnano bene con il tè, sia al momento del breakfast sia a merenda.
Confezionati in sacchettini trasparenti, colmi di biscotti e chiusi con dei nastrini colorati, possono trasformarsi in una gustosa idea regalo per i vostri amici in qualsiasi occasione.

biscotti alla cannella
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni40 biscotti di varie misure
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina di grano duro (Khorasan (kamut))
  • 1uovo (60 g)
  • 100 gzucchero
  • 100 gburro
  • 5 gcannella in polvere
  • 3 glievito in polvere per dolci
  • 1 q.b.sale fino (presa)

Strumenti

  • 1 Sbattitore
  • 1 Mattarello
  • Taglia biscotti
  • Teglia
  • Carta forno

Prepariamo i biscotti

La farina di grano duro Khorasan bio (nota come kamut) utilizzata per la pasta frolla, si amalgama bene con gli ingredienti, il biscotto risulta croccante e profumato. Per un buon risultato è importante far riposare l’impasto già steso in frigorifero.

Cominciamo!
  1. biscotti cannella-collage

    Versare tutti gli ingredienti in una ciotola, esclusi lievito e farina, con l’aiuto di uno sbattitore lavorare per 5 min.

    Aggiungere 220 g di farina setacciata con il lievito e trasferire subito il composto sulla spianatoia infarinata. 

    Lavorare l’impasto con le mani molto velocemente, dividere in due strati di 1 cm di spessore, mettere su una teglia con carta da forno e far rassodare in frigorifero per almeno un’ora e mezza.

    Ricavare le forme preferite con le apposite formine e trasferirle sulla teglia con carta da forno.

    Con i ritagli dell’impasto si può formare un piccolo cilindro da tagliare a rondelle

    Trasferire i biscotti nel forno ventilato preriscaldato a 180°C per 10 min.

    Quando saranno pronti, sfornare e mettere a raffreddare in un gratella o tagliere di legno.

    Buon divertimento!

Suggerimenti cottura e conservazione

i tempi di cottura possono variare di qualche minuto in base allo spessore dei biscotti;

Si conservano molto bene in un sacchetto o biscottiera per almeno 15 giorni. Se riprendono un po’ di umidità e non sono più croccanti rimettili in forno per 5 min a 180°C. dureranno ancor di più!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.