Risotto con melanzane fritte e ricotta salata

Quando si pensa alle melanzane si pensa alla Sicilia,  vero? E in questo Risotto con Melanzane fritte e ricotta salata c’è molto della mia terra.

Certamente la melanzana, ma poi c’è il riso! E forse non tutti sanno che le coltivazioni di questo alimento, che spesso attribuiamo alla Lombardia, c’erano già in Sicilia sin dai tempi degli arabi.

Comunque, non stiamo qui a litigare per chi è il “Patron” del riso in Italia, ma perchè vorrei spiegarvi come fare questo risotto gustosissimo, adatto anche ai vegetariani perchè non utilizzo nè burro nè carni.

Infatti il gusto di questo piatto sta tutto nella melanzana e in un altro ingrediente che è protagonista al Sud: il pomodoro, utilizzato in questo caso come salsa già pronta.

Non utilizzo brodi di alcun genere per cuocere il riso, solo acqua; e la sapidità viene esaltata da un prodotto che prepara mio papà: la ricotta salata.

Se non ne disponete o non vi piace.. provate un altro risotto!

Naturalmente scherzavo!

Potete sostituirlo con un altro formaggio a vostro piacimento o non metterlo per niente; il vostro risotto con melanzane fritte sarà buonissimo lo stesso.

Risotto con melanzane
  • Preparazione: 50 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 320 g Riso
  • 2 Melanzane ovali nere (grandezza media)
  • 500 ml salsa di pomodoro (circa 1 pentolino medio)
  • 1 cipolla
  • basilico secco
  • 8 cucchiai Olio EVO
  • 4 cucchiai grana (o altro formaggio a piacere)
  • 4 cucchiai Ricotta salata
  • 4 foglie Basilico fresco
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Lavate le melanzane, togliete il picciolo e, lasciando la buccia,  tagliatene una a dadini e una a rondelle di circa 1 cm.

  2. Risotto con melanzane

    Riscaldate una padella con un filo di olio e soffriggete a poco a poco la melanzana. Mettete da parte quella a rondelle che vi servirà per la presentazione del piatto.

  3. Mettete a riscaldare una pentola con dell’acqua salata, e un’altra con la salsa di pomodoro.

  4. Tagliate la cipolla e fatela stufare a fuoco bassissimo con dell’acqua.

  5. Non appena si sarà tutta asciugata, aggiungete un paio di cucchiai di olio, soffriggete per qualche secondo e poi buttate il riso facendolo scottare. Aggiungete qui anche il basilico secco che tostando insieme al riso darà una nota molto aromatica al piatto.

  6. Quando vedete che è ben lucido, iniziate ad aggiungere un mestolo di salsa di pomodoro ben calda.

  7. Risotto con melanzane

    Mescolate e continuate fino a che avrete finito tutta la salsa.

  8. Continuate a cuocere il riso a fiamma moderata con l’acqua bollente salata e 5 minuti prima di spegnere aggiungete le melanzane fritte a dadini.

  9. Ultimate la cottura e poi spegnete.

  10. Mantecate il riso con dell’olio EVO Sinturi, e qualche cucchiaio di formaggio grattugiato, il basilico e pepe.

  11. Mettete sul piatto da portata una base di rondelle di melanzana.

  12. Versateci sopra il risotto e infine una generosa grattugiata di ricotta salata.

    Buon Appetito!

Suggerimento:

Potete utilizzare questo risotto con melanzane per un buffet tra amici o anche finger-food.

Preparatelo in anticipo e poi mettetelo in degli stampini foderati di melanzana. Infornateli mezz’ora prima di quando vorrete servirli agli ospiti e poi rovesciateli tutti su un vassoio da portata. Grattugiate sopra la ricotta salata e metteteli sulla tavola del buffet.

Oppure serviteli direttamente sui pirottini con decorando con una foglia di basilico infilzata da una forchettina!

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Pomodori Verdi Fritti croccanti e asciutti Successivo Pizzette di Melanzane al Forno con Risotto

Lascia un commento