Pomodori Verdi Fritti croccanti e asciutti

La ricetta di questi Pomodori Verdi Fritti croccanti mi è venuta pensandone a un’altra di mia suocera: lei fa dei pomodori verdi sott’olio che sono una bontà e che presto potrete leggere in questo blog se mi seguirete!

Ma questa ricetta invece è mia e riguarda sì dei Pomodori Verdi, ma che sono fritti!

E non state a pensare alla dieta se vi parlo di fritto!

Non preoccupatevi! Mangiatene solo qualcuno, e non ingrasserete. Piuttosto preparateli e fateli assaggiare alle amiche che impazziranno dalla squisitezza, ne mangieranno tanti e.. saranno loro a ingrassare!

Scherzi a parte, questi pomodori verdi fritti sono una piccola sfiziosità che si può fare, come tutti i fritti ogni tanto, e che sbalordirà di sicuro i vostri amici e parenti.

Cucinateli, senza sensi di colpa, potrete offrirli come aperitivo o come contorno. Vi garantisco inoltre che in un panino sono da urlo!

Vi occorreranno solo dei pomodori verdi, belli sodi e qualcosina per la panatura croccante.

pomodori verdi fritti
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 4 pomodori verdi (di tipo lungo)
  • 1 tazza Farina
  • 2 Uova
  • 2 tazze Pangrattato
  • q.b. Sale
  • q.b. Peperoncino
  • 4 foglie Maggiorana fresca (o basilico)
  • Olio di oliva (o olio di arachide)

Preparazione

  1. Lavate i pomodori verdi e tagliateli a metà.

    Togliete gli eventuali semini e poi fatene delle striscioline di circa 2 cm.

  2. Sbattete l’uovo con il sale e un pizzico di peperoncino rosso (se volete)

  3. Preparatevi delle ciotole con coperchio ermetico per la panatura, serviranno per :

    • la farina
    • l’uovo sbattuto
    • il pangrattato

    Se volete potete vedere i procedimento qui:

    Come fare una panatura veloce per ingredienti piccoli

  4. Sminuzzate la maggiorana fresca o il basilico e mettetelo nella ciotola con il pangrattato.

  5. Prendete una manciata di bastoncini di pomodori verdi e metteteli nella ciotola con la farina.

  6. Coprite con il coperchio e agitate velocemente in modo da far attaccare tutta la farina.

  7. Prendete i bastoncini infarinati e metteteli nell’uovo.

    Poi con una forchetta o colino a fori molto larghi metteteli nella ciotola con il pangrartato.

  8. Mettete il coperchio e agitate anche qui.

    Vi accorgerete che i bastoncini di pomodori saranno tutti panati senza che avrete sporcato il piano di lavoro!

  9. pomodori verdi fritti

    Continutate fino a che avrete finito tutti i pomodori e man mano metteteli in un vassoio.

  10. Friggeteli in olio d’oliva o olio di arachide, secondo i vostri gusti.

  11. Io da buona siciliana produttore di Olio di Oliva vi consiglio quest’ultimo perchè ha il punto di fumo più alto, ma anche l’olio di arachide può andare bene.

  12. Mettete su carta assorbente man mano che friggete i pomodori e poi..

    Buon Appetito con i vostri Pomodori Verdi Fritti croccanti e asciutti.

  13. Un piccolo suggerimento: se vi piace il fritto… ma allora provate questi bastonicini di pomodori nella mia Pastella alla birra  supercroccante!

Suggerimento:

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Mini Ghiaccioli alla Fragola e cioccolato Successivo Risotto con melanzane fritte e ricotta salata

Lascia un commento