Bottoncini con semola rimacinata al pomodoro

img_1880
Aperitivi, cene con gli amici o feste dei bambini… questi bottoncini con semola rimacinata al pomodoro si sposano bene per qualsiasi evenienza…possiamo cambiare gli aromi, farli verdi agli spinaci, o gialli alla curcuma, farcirli con formaggi, salumi o quello che la fantasia ci suggerisce. Si possono congelare ed averli pronti quando ci servono, allora cosa aspettate provateli e fatemi sapere se vi sono piaciuti.

Ingredienti:

80 g di li.co.li. rinfrescato con semola rimacinata
500 g di semola rimacinata
250 g di acqua
90 g di olio EVO
1 cucchiaino di miele
10 g di sale
1 cucchiaino di zucchero

1 cucchiaino di origano secco (facoltativo)
12/15 g di concentrato di pomodoro

Preparazione:

Per preparare i bottoncini con semola rimacinata al pomodoro iniziamo con rinfrescare il nostro licoli con la semola e aspettiamo il raddoppio, ci vogliono circa tre ore. Quando il lievito sara’ pronto mettiamolo nell’impastatrice insieme all’acqua, al concentrato di pomodoro e al miele. Facciamo sciogliere con la foglia, incorporiamo la semola e mettiamo il gancio. Lasciamo lavorare per 10 minuti, ottenendo un impasto incordato.
Mettiamo l’origano, l’olio a filo e facciamo assorbire bene. A questo punto possiamo incorporare il sale.
Lavoriamo per altri 5 minuti e quando l’impasto si preseta elastico lo ribaltiamo sulla spianatoia leggermente infarinata, facciamo delle pieghe a tre per due volte a distanza di 30 minuti e raccogliamo a palla.
Mettiamo in una ciotola oleata e copriamo con pellicola per 3 ore.
Dividiamo l’impasto in palline da 15 g, pirliamo bene e mettiamole in una teglia infarinata da semola , copriamo con la pellicola e mettiamo a lievitare finche’ non raddoppiano. I tempi sono sempre indicativi, ma calcolate 3/5 ore. Inforniamo a 200 gradi per 10 minuti circa, fino a che i bottoncini con semola rimacinata al pomodoro non si presentano dorati.
img_18861

Precedente Croissant con sfogliatura veloce senza lattosio Successivo Cazzotti con olive e pachino