Crea sito

Lenticchie in umido

Le lenticchie in umido è un piatto sano, genuino, leggero e molto gustoso.
E’ adatto ad accompagnare secondi a base di carne, ma si può gustare anche come primo piatto, magari accompagnato da crostini o da una fetta di pane abbrustolita….
E’ consigliato soprattutto nelle fredde giornate invernali.
Le calorie di questo piatto sono poche, per cui lo può consumare anche chi è a dieta e vuole gustare una pietanza dal sapore ricco.
E’ adatto anche a chi pratica una dieta vegetariana, perché le lenticchie, oltre a contenere molte vitamine e sali minerali, sono ricche di ferro, per questo possono sostituire tranquillamente la carne.
La tradizione vuole che le lenticchie portino salute, fortuna e ricchezza, per cui sono anche le protagoniste nel cenone di San Silvestro….
Esistono tantissimi modi di gustare le lenticchie, io oggi vi propongo la ricetta classica di mia mamma, in cui le lenticchie non necessitano di ammollo, e si preparano velocemente.

Lenticchie in umido
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la zuppa

Ingredienti per la zuppa
  • 300 gLenticchie secche (Io ho usato le lenticchie piccole di Altamura)
  • 1cipolla
  • 2Carote
  • 1gambo di sedano
  • qualche pomodorino
  • Olio extravergine d’oliva
  • Peperoncino (se vi piace)

Strumenti

Strumenti
  • 1 Pentola
  • Tritatutto

Preparazione

  1. Tritate grossolanamente le verdure con un tritatutto.

    Lavate sotto l’acqua corrente le lenticchie.

    In una casseruola mettete l’olio extra vergine d’oliva, le verdure tritate e a piacere un pizzico di peperoncino e fate soffriggere per alcuni minuti.

    Aggiungete i pomodorini interi, le lenticchie scolate e fatele insaporire nel trito girandole con un cucchiaio di legno fin quando non hanno assorbito tutto il condimento.

    Coprite con acqua calda, salate e fate cuocere per circa un’ora fin quando l’acqua non sarà completamente assorbita.

    Quindi mettete nei piatti e servite.

Note

Le lenticchie in umido possono essere servite accompagnati da crostini, da una fetta di pane abbrustolita.. o anche da triangoli di polenta fritti.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.