SCHIACCIATA ALBICOCCA E PESCA

La schiacciata albicocca e pesca, è un dolce particolarmente semplice da fare, con un impasto morbidissimo dal ripieno ricco si frutta. La schiacciata albicocca e pesca, si prepara in pochissimi minuti perché si tratta di un impasto fatto con la frolla , arricchito con le mandorle, che donano una nota  croccante molto invitante, e viene poi schiacciato il tutto, ecco perché si chiama schiacciata,  poi viene  farcito . Io ho farcito questa delizia con delle albicocche e pesche fresche abbastanza mature  accompagnate da un filo si marmellata giusto per legare ma voi potete usare tutta la frutta che volete oppure della cioccolata. Vi dico solo che è buonissima, vale la pena accendere il forno per provarla. Allora che dite ci volete provare? Io vi dico cosa vi serve per fare la schiacciata albicocca e pesca. Seguitemi anche su facebook, troverete tantissime ricette.

schiacciata albicocca e pesca

schiacciata albicocca e pesca

Ingredienti:

300 g si farina 00

120 g si burro a temperatura ambiente

1 uovo e 2 tuorli

130 g di zucchero

La buccia grattugiata di un limone

Mezzo cucchiaino di lievito per dolci

40 g di mandorle bianche tritate

3 albicocche

2 pesche piccole mature

Marmellata di albicocche

Zucchero a velo

schiacciata albicocca e pesca

Procedimento

Per prima cosa, preparate l’impasto. Mescolate insieme tutti gli ingredienti, formate un panetto e fatelo riposare 30 minuti in frigorifero. Dopo il riposo, dividete in due parti il panetto. Mettete una parte del panetto su un foglio di carta da forno, copritelo con un altro foglio di carta da forno e schiacciatelo con l’aiuto di un mattarello e  formate un rettangolo grande quanto la teglia e spesso circa mezzo cm. Io ho usato una teglia rettangolare ma non l’ho ricoperta tutta con l’impasto. Sistematelo nella teglia una parte dell’i pasto schiacciato e farcitelo con un velo di marmellata e poi con la frutta sbucciata e fatta a pezzetti. Io l’ho schiacciata perché era molto matura. Stendete anche il secondo panetto e copriteci il primo formando una sorta di coperchio. Chiudete bene i bordi con una forchetta e infornate a 180 gradi per circa 20 minuti. Regolatevi con il vostro forno e fate attenzione a non bruciacchiare tutto , ricordatevi che l’impasto è molto sottile. sfornate e spolverate con lo zucchero a velo. Semplice vero!! Un abbraccio e alla prossima ricetta Laura.

Non perdetevi LA SCHIACCIATA RUSTICA CON LE MELE

Precedente SPAGHETTI CON ZUCCHINE TONNO E OLIVE Successivo CHIOCCIOLA BRIOCHE ALL'ACQUA

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.