PIZZETTE BIANCHE ALL’ACQUA AL ROSMARINO

 

Le pizzette bianche all’acqua al rosmarinosono particolarmente semplici da fare, molto veloci, sofficissime e saporite e ci si stanca mai di mangiarle.  Per fare queste deliziose pizzette bianche all’acqua al rosmarinoho usato l’impasto all’acqua per fare la brioche con le albicocche all’acqua ma in versione salata. Devo dire che questo impasto è spettacolare, rimane morbidissimo per diversi giorni se viene conservato nei sacchetti di plastica per alimenti. Ho profumato queste pizzette con del buonissimo rosmarino  del mio orto.  Sono ottime da gustare come spuntino durante la giornata oppure da mangiare con degli affettati ma sopratutto, sono ideali da portare in spiaggia al posto della pizza e vi assicuro che sono deliziose sia farcite che senza nulla. Se volete provare la versione cotta in padella con il basilico, le trovate qui . Allora siete pronti con gli ingredienti? io vi dico subito, cosa vi serve per fare le pizzette bianche all’acqua al rosmarinoSeguitemi anche su facebook, troverete tantissime ricette.

pizzette bianche all'acqua al rosmarino


pizzette bianche all’acqua al rosmarino

Ingredienti:

per l’impasto vi rimando qui, dovete diminuire lo zucchero da 120 g a 30 g

dovete aggiungere 1 cucchiaino di sale

rosmarino, regolatevi secondo i vostri gusti

olio per spennellare

sale grosso

pizzette bianche all'acqua al rosmarino

Procedimento:

Per fare le pizzette bianche all’acqua al rosmarinoè semplicissimo. Per prima cosa dovete preparare l’impasto,diminuite lo zucchero, aggiungete il sale,il rosmarino a pezzetti, impastate e lasciate lievitare. Ricavate dall’impasto dei pezzi tutti di uguale grandezza e schiacciateli un pochino e sistemateli su una teglia ricoperta con carta da forno. Lasciate riposare le pizzette ancora 20 minuti circa poi, con la punta delle dita, formate delle piccole fossette sopra le pizzette, spennellatele con dell’olio , spolverate con il rosmarino e il sale. Infornate a 180 gradi per circa 15/20 minuti. Regolatevi sempre con il vostro di forno. le mie dopo 15 minuti erano ben cotte. Dipende tanto anche dalla grandezza che date alle pizzette. Io le ho fatte piccoline. Sfornate e gustate le pizzette.

Non perdetevi anche la  LA FOCACCIA CON FICHI E MANDORLE

Precedente SCHIACCIATA AL BASILICO E POMODORINI Successivo FOCACCIA CON CIPOLLE E ZUCCHINE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.