PASTA DELLE SETTE P

 

La pasta delle sette p è un piatto molto gustoso, molto semplice da fare cremoso e veloce ed è sempre molto gradito da tutti.

La pasta delle sette p è una ricetta che ho trovato nel blog della mia carissima amica Sandra dell’officina delle ricette, il suo blog è ricco di ricette che mio marito adora . Lei è  Toscana ma una Toscanaccia di quelle forti in cucina e da lei trovo spesso ricette tipiche che a mio marito piacciono tantissimo e spulciando qua è là, mi sono lasciata incuriosire dal nome buffo di questa deliziosa pasta delle sette p, ho controllato che avessi tutti gli ingredienti e per la grande gioia di mio figlio e di mio marito che loro adorano i piatti semplici e saporiti, l’ho preparata subito per pranzo!! Che vi devo dire uno spettacolo!! Un piatto semplicissimo, veloce dal sapore delicato e cremoso proprio come piace a me!. Adesso ho capito perchè pasta delle sette p !!. Vi dico subito cosa vi serve per fare la pasta delle sette p. Seguitemi anche su facebook

Pasta delle sette p


pasta delle sette p

Ingredienti per 4 persone:

500 g di penne

1 porro

100 g circa di piselli(io surgelati)

1 confezione di pancetta a cubetti dolce

200 g circa di pomodoro pelato

peperoncino(secondo i vostri gusti)

1 confezione di panna da cucina(io l’ho provata anche con il philadelphia ed è buonissima)

parmigiano regolatevi secondo i vostri gusti(facoltativo)

sale

pepe se non mettete il peperoncino

Procedimento:

Per fare la pasta delle sette p, per prima cosa dovete pulire il porro, tagliate le due estremità, lavatelo e affettatelo a rondelle sottili  fatelo rosolare in un tegame capiente insieme alla pancetta, l’olio e il peperoncino. Quando saranno rosolati bene, unite anche i piselli(ancora surgelati ), regolate di sale e fate insaporire alcuni minuti poi unite il pomodoro passato, mescolate bene e fate cuocere per circa 10 minuti aggiungendo un pochino d’acqua solo se fosse necessario. Nel frattempo cuocete la pasta e una volta cotta, scolatela tenete da parte un bicchiere d’acqua di cottura vi potrà servire e tuffatela nella padella insieme alla panna, mescolate  bene il tutto e unite un pochino d’acqua di cottura ma solo se  servisse per dare ancora più cremosità alla pasta. Spolverate con il parmigiano e del pepe se non avete messo il peperoncino e gustate la vostra pasta. Se volete potete usare il philadelphia al posto della panna come ingrediente cremoso.

Se vi è piaciuta questa ricetta allora non provate anche LA PASTA CON IL SUGO FINTO

Molte delle mie ricette sono pubblicate nel sito delle ricettebloggerriunite grazie al gruppo @RBR

 

Precedente PLUMCAKE LIMONE E MANDORLE Successivo RISOTTO FUNGHI E GORGONZOLA

3 commenti su “PASTA DELLE SETTE P

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.