NODINI DI FOCACCIA PANCETTA E MOZZARELLA

 

I nodini di focaccia pancetta  e mozzarella, sono dei deliziosi e semplicissimi bocconcini morbidi ripieni di mozzarella e pancetta e sono ottimi come antipastino sfizioso. Ogni volta che faccio i nodini di focaccia pancetta e mozzarella, i miei figli se li litigano e io e mio marito riusciamo a mangiarne solo due,tre questo perchè sono sfiziosissimi rimangono molto morbidi dentro e croccanti fuori e sono ottimi da presentare come antipasto sicuramente gli ospiti gradiranno molto.La cosa che mi piace di più di questi nodini di focaccia è la pancetta ci sta un incanto e dona un sapore veramente fantastico!! Io li preparo per Natale e voi? Vi dico subito cosa vi serve pee fare i nodini di focaccia pancetta e mozzarella. Seguitemi anche su facebook.

nodini di focaccia pancetta e mozzarella


nodini di focaccia pancetta e mozzarella

Ingredienti:

550 gr di farina 00

250 gr. di patate

80 gr di olio evo

200 gr. di acqua

1 panetto di lievito di birra

mezzo cucchiaino di zucchero

1 cucchiaino di sale.

1 mozzarella

100 g di pancetta arrotolata

stuzzicadenti

olio per friggere

Procedimento.

Per fare i nodini di focaccia è semplicissimo. Per prima cosa, dovete preparare la pasta per la focaccia. Sbucciate le patate e tagliatele a pezzetti e lessatele una volta lesse, scolatele e fatele freddare. In una ciotola mettete la farina con le patate   e iniziate ad impastare con la punta delle dita mescolando bene la farina con le patate ,.Sciogliete il lievito nell’acqua con lo zucchero poi fate un buco al centro nella ciotola della farina e versateci il lievito sciolto poi unite l’olio  e infine il sale e impastate bene il tutto formando una bella palla e fatela lievitare ben coperta fino al suo raddoppio. Una volta pronta, ricavate tanti pezzi tutti uguali e di uguale peso,schiacciateli un pochino e mettete al centro un pezzetto di mozzarella, richiudete come se fosse una palletta e avvolgete un pezzo di pancetta tutta intorno alla paletta, fermatela con lo stuzzicadenti e lasciate lievitare tutte le pallette fino al loro raddoppio e vedrete che prenderanno una strana forma un pò cicciotta ai lati e un pò schiacciata al centro una specie di fiocco. Fate scaldare molto bene dell’olio per friggere e quando è bello caldo, friggete i nodini e fateli cuocere da tutte e due le parti. Scolateli su carta assorbente e gustateli belli caldi e filanti.

Se vi è piaciuta questa ricetta allora provate anche le BOMBETTE DI PATATE SPECK E MOZZARELLA

 

Precedente TOPINAMBUR E CARCIOFI Successivo SALAME DI CIOCCOLATO BIANCO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.