LE PASTE FROLLE

 

Cosa sono le paste frolle? E’ quello che mi avete chiesto in molti. A Roma le prepariamo nel periodo di Pasqua, anche se io le faccio anche quando non è Pasqua!!! Sono delle deliziose paste fatte con della pasta frolla morbidissima arricchita dai canditi, ma quelli buoni, e dalle gocce di cioccolato. A rendere speciali le paste frolle, sono proprio i canditi ma sopratutto la loro grandezza. Per prima cosa, devono essere canditi buoni e poi devono essere tagliati a pezzi abbastanza grandi cosi’, quando darete il primo morso, si sentono benissimo e si sposano alla grande con la consistenza della pasta frolla morbida. Le gocce di cioccolato, rendono le paste frolle ancora più golose. Insomma se capitate a Roma, chiamatemi e vi dico dove comprare queste delizie oppure, mani in pasta e provate  a farle voi che sono semplicissime. Adesso vi dico cosa vi serve per fare le paste frolle.

le paste frolle

le paste frolle

INGREDIENTI

500 g di farina 00

180/200 g di zucchero (io ne metto 180 non mi piacciono dolcissime)

3 uova intere medie

200 g di burro morbido

aroma (io buccia di limone grattugiata)

1 bustina di lievito per dolci

gocce di cioccolato

1 uovo per spennellare

canditi assortiti regolatevi voi ad occhio ma abbondate il candito si deve sentire, io ho comprato un pezzo di cedro, delle ciliegie verdi e rosse, una pera, delle arance e un frutto verde che non so cosa sia.

la ricetta delle paste frolle

PROCEDIMENTO:

Per fare le paste frolle, mettete la farina in una ciotola e unite il burro tagliato a pezzetti e iniziate ad impastare con la punta delle dita, fino a che l’impasto diventa tutto sbriciolato. Una volta pronto, versate il composto sul piano da lavoro a fontana e fate il classico buco al centro. Aggiungete le uova con lo zucchero e iniziate a mescolare con una forchetta. Unite l’aroma e il lievito e iniziate ad impastare e quando inizia a prendere consistenza, unite le gocce di cioccolato e i canditi tagliati a pezzi ma non piccoli. Formate una bella palla liscia e fatela  riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

Dopo il riposo, formate con l’impasto un lungo salsicciotto e tagliatelo a pezzi larghi almeno 4/5 cm. Sistemate tutte le paste ottenute su una teglia rivestita con carta da forno e spennellatele con l’uovo. Infornate, a 180 gradi, per circa 20 minuti. Regolatevi sempre con il vostro forno e fate attenzione che non si bruciacchiano sotto. Sfornate le paste frolle e fatele freddare poi gustatele e sentirete che delizia!!

CONSIGLIO!! Mi raccomando ai canditi, cercate di non usare quelli che vendono al supermercato tagliati a cubetti piccoli ma comprateli a pezzi grandi .Io li compro in una torrefazione ma si trovano anche nei supermercati ,io li trovo al reparto della frutta vicino alla frutta secca.

NON PERDETEVI I FAGOTTINI DI FINTA SFOGLIA CON CREMA ALLA RICOTTA

Precedente TORTA AGLI AGRUMI E MARMELLATA Successivo LA PIZZA DI BERIDDE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.