Crea sito

LA PASTA FROLLA

 

La pasta frolla, un impasto adatto a molte preparazioni come biscotti, crostate ,torte rustiche ed è ancora più buona se viene farcita .

Esistono diverse varianti di pasta frolla, c’è la versione morbida, quella croccante,quella friabile e poi quelle aromatizzate poi c’è la pasta frolla montata, quella che serve per fare dei deliziosi biscotti friabili e poi la famosa superfrolla quella fatta con i tuorli delle uova sode e serve solo per fare i biscotti.

Io spesso uso le tecniche delle famose sorelle simili quella a burro freddo e quella con il burro morbido. Come dicono le sorelle simili, la tecnica a burro freddo è la più semplice. Ora cerco di spiegarvele entrambi.


La pasta frolla

TECNICA A BURRO FREDDO:

Dovete setacciare la farina,tirate fuori dal frigo il burro e fatelo a pezzetti piccoli. Iniziate a sfregare con le punta delle dita, la farina con i pezzetti di burro poi fate la fontana e iniziate ad aggiungere tutti gli ingredienti,amalgamateli bene tra di loro e poi iniziate ad aggiungere la farina fino a che sarà tutta assorbita. Se tende ad attaccarsi, spolverate con della farina il piano da lavoro e se invece l’impasto non si unisce ma si separa spennellatela con un pò di acqua fredda e se ancora non si amalgama, allora separatela e aggiungete un pò di acqua fredda qua e là e poi ricompattatela. Conservatela in frigo coperta con della carta trasparente per almeno 30 minuti.

TECNICA CON BURRO MORBIDO:

Si tratta esattamente dello stesso metodo della tecnica a freddo ma fatta al contrario. Allora In una ciotola bella capiente, montate bene le uova con tutti gli altri ingredienti e quando saranno belli cremosi, versate tutta la farina setacciata in un solo colpo e con le dita,sollevate gli ingredienti liquidi e amalgamateli con la farina come per la tecnica a freddo e quando sarà tutta assorbita, versatela sul piano da lavoro e formate un panetto. Fatelo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Questa è la mia PASTA FROLLA preferita:

250 g di farina 00

100 g di zucchero

100 g di burro morbido

1 uovo intero

1 tuorlo

la buccia di un limone grattugiata

mezzo cucchiaino di lievito per dolci

Per il procedimento leggete qui

Adesso vi lascio le ricette delle mitiche Sorelle Simili per fare la PASTA FROLLA

Io le uso spesso a seconda di cosa devo fare,potete usate la tecnica del burro a freddo o del burro morbido

PASTA FROLLA CLASSICA PER BISCOTTI E CROSTATE

200 g di farina 00

100 g di burro (o morbido o freddo)

2 tuorli d’uovo

80 g di zucchero a velo setacciato

un pizzico di sale

PASTA FROLLA CROCCANTE PER CROSTATE E BISCOTTI

500 g di farina 00

200 g di zucchero

200 g di burro (o morbido o freddo)

2 uova intere

un pizzico di sale

PASTA FROLLA SOFFICE per fare torte crostate con la crema,con la frutta,ciambelle e biscotti

Gli stessi ingredienti della pasta frolla croccante ma dovete aggiungere 1 bustina di lievito per dolci setacciato alla farina

LA PASTA FROLLA CON I TUORLI SODI solo con burro morbidissimo e adatta solo a fare i biscotti molto friabili

250 g di farina 00

100 g di zucchero a velo

3 tuorli d’uovo sodi

150 g di burro morbidissimo

un pizzico di sale

Qui troverete tante altre CROSTATE  con altri tipi di frolla

Se vi avanzano degli albumi, fateci una bella CROSTATA CON GLI ALBUMI

Qui troverete tanti tipi di CROSTATE MORBIDE con diverse frolle

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.