Crea sito

IL PANE AL LATTE DI HOKKAIDO

 

Il pane al latte di Hokkaido,un lievitato a dir poco fantastico, un impasto che rimane morbidissimo anche dopo diversi giorni.

Il pane al latte di Hokkaido o l’Hokkaido milk bread,si tratta di una ricetta Giapponese e per preparare questo pane sofficissimo, si usa un metodo particolare lo Tang Zhong. Il termine potrebbe sembravi complicato ma in realtà si tratta di una cremina fatta con acqua e farina ma in questo caso con latte e farina ed è proprio questa cremina che rende questo pane incredibilmente morbido dalla mollica ovattata anche dopo diversi giorni. Potete usare questo impasto per fare anche dei panini tondi o delle brioche farcite o semplicemente potete gustarlo accompagnato con dei salumi o con della buona marmellata o ancora piu goloso con della nutella. Insomma io vi consiglio di provarlo e sono sicura che vi conquisterà sin dal primo morso proprio come è successo a me.

Non perdete la BRIOCHE AL LATTE CON LE MELE IMPASTO HOKKAIDO


pane sofficissimo al latte di Hokkaido

Ingredienti:

PER IL MILK ROUX

40 g di farina

200 g di latte

PER L’IMPASTO

700 g di farina

220 g di latte

200 g di milk roux

110 g di zucchero

2 uova

26 g di lievito di birra fresco

60 g di burro morbido

1 uovo per spennellare

latte per spennellare

Procedimento.

Per fare il pane al latte di Hokkaido, potete seguire questa ricetta

Una volta che l’impasto è lievitato, dividetelo un pezzi uguali e dello stesso peso,schiacciateli con mattarello e formate delle lingue lunghe, arrotolatele e formate dei cilindri. Sistemate i cilindri un pò distanziati tra di loro in uno stampo da plumcake ricoperto con carata da forno,considerate che l’impasto è tantissimo e sono serviti due stampi,lasciateli lievitare fino al loro raddoppio. Spennellateli con il tuorlo dell’uovo e poi infornate,a 180 gradi, per circa 25 max 30 minuti ma regolatevi con il vostro forno e considerate che devono essere belli colorati sopra.

Una volta cotto, sfornatelo,spennellatelo con il latte e copritelo con un panno e fatelo freddare.

CONSIGLIO:

Potete usare anche altri tipi di stampi oppure potete fare un grosso pane al latte e dei panini tondi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.