I LACKERLI

 

I lackerli, sono dei deliziosi dolcetti Svizzeri di pan di spezie che si preparano nel periodo di Natale e sono ricoperti da una sottile glassa, fatta con lo zucchero e sono ricchi di miele, zucchero e frutta secca.. I lackerli, mi ricordano moltissimo il panforte solo che solo leggermente più morbidi. Ho trovato questa ricetta, su una rivista di soli dolci di Natale e mi ha incuriosita sin da subito e poi a  me piacciono tantissimo i dolci aromatizzati con le spezie. Se volete preparare un dolcetto da portare in tavola i giorni di Natale, io vi consiglio i lackerli, i vostri ospiti gradiranno tantissimo. Vi dico subito cosa vi serve per prepararli.

Seguitemi anche su facebook, troverete tantissime ricette e qui, troverete tantissimi dolci.

I lackerli
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 15/20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:

Ingredienti

  • 200 g Miele (liquido)
  • 100 g Zucchero
  • 50 g Mandorle pelate
  • 50 g noci (sgusciate)
  • 220 g Farina 00
  • 1 cucchiaino Bicarbonato
  • un pizzichi Chiodi di garofano macinati
  • un pizzichi Cannella in polvere
  • 60 g Arancia candita
  • 30 g Acqua (se serve)
  • 40 g Acqua
  • 180 g Zucchero a velo

Preparazione

  1. Per fare i lackerli, è semplicissimo. Mescolate molto bene il miele con lo zucchero e tritate grossolanamente la frutta secca. Unitela al miele insieme con la farina, il bicarbonato,la cannella e i chiodi di garofano  Infine, unite i canditi.Se l’impasto risultasse troppo asciutto, aggiungete i 30 g di acqua per scioglierlo. Coprite l’impasto e fatelo riposare per 30 minuti.Rivestite una teglia da forno con la carta da forno e , aiutandovi con le mani, stendete l’impasto ad uno spessore di 1 cm circa. Cuocete a 180 gradi per circa 15/20 minuti. Sformate e fate raffreddare. Nel frattempo, preparate la glassa. Mescolate i 40 g di acqua con lo zucchero a velo, deve essere densa e poi versatela sull’ impasto. Aspettate circa 15 minuti e poi tagliatelo a pezzi. I lackerli, si mantengono benissimo per diversi giorni infatti, se volete prepararli per le feste di Natale, potete tranquillamente prepararli oin largo anticipo.

    La ricetta originale, non prevede l’uso delle noci ma io le ho volute mettere lo stesso.

    Non perdetevi I BISCOTTI DI NATALE AL TORRONE

Note

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.