Crea sito

FRAPPE RIPIENE CON CREMA E CIOCCOLATO

 

le frappe ripiene con crema e cioccolato, sono fantastiche, molto semplici da fare, croccanti fuori e cremosissime dentro. Per fare queste frappe ripiene, ho usato il mio impasto base per dolci di carnevale, io,o trovo favoloso!! Il risultato è straordinario, sono croccantine fuori e cremose dentro. Ma la cosa che mi piace di più, è la crema che in cottura non evapora perchè, ho usato una crema soda e quindi rimangono belle cremose fino all’ultimo morso e anche il giorno dopo!! Vi consiglio di provarle, ne rimarrete affascinati come me. Vi dico subito cosa vi serve per fare le frappe ripiene con crema e cioccolato. Seguitemi anche su FACEBOOK

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: pochi Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 20 pezzi circa
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 400 g Farina 00
  • 80 g Burro (morbido)
  • mezza bustine Lievito in polvere per dolci
  • 80 g Zucchero a velo
  • 1 uovo
  • 110 g Latte
  • q.b. Zucchero a velo
  • q.b. Olio (per friggere)

PER LA CREMA SODA

  • 175 g Latte (tiepido)
  • 70 g Zucchero
  • 40 g Tuorli (uovo)
  • 25 g Farina 00
  • 2 cucchiaini Marmellata di arance
  • g Cioccolato fondente

Preparazione

  1. Per fare le frappe ripiene crema e cioccolato, è semplice. per prima cosa, dovete preparare l’impasto seguendo questa ricetta.

    Nel frattempo che l’impasto riposa, preparate la crema soda seguendo  questa ricetta. Dopo il riposo, dividete l’impasto a metà e ricavate due sfoglia sottilissime. Potete aiutarvi con la nonna papera.

    Sistemate dei mucchietti di crema sulla sfoglia  distanti tra di loro, come vedete in foto, metteteci sopra un pezzetto di cioccolato.

    Sovrapponete l’altra sfoglia, fatela aderire molto bene alla crema e con una rotella tagliapasta, ritagliate e ricavate le frappe. Ovviamente le frappe saranno un pochino più grandi della classiche frappe.

    Scaldate molto bene l’olio e friggete le frappe, cuocetele da tutte e due le parti e poi scolatele su carta assorbente e spolveratele con lo zucchero a velo.

  2. Sovrapponete l’altra sfoglia, fatela aderire molto bene alla crema e con una rotella tagliapasta, ritagliate e ricavate le frappe. Ovviamente le frappe saranno un pochino più grandi della classiche frappe.

    Scaldate molto bene l’olio e friggetele, cuocetele da tutte e due le parti e poi scolatele su carta assorbente. Infine, spolveratele con lo zucchero a velo.

  3. frappe ripiene

    PROVATE ANCHE LE CASTAGNOLE RIPIENE

     

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.