CROSTATA CON PASTA FROLLA FRULLATA PESCHE E LIMONE

 

la crostata con pasta frolla frullata pesche e limone, una meraviglia morbidissima e ricca di frutta fresca. Io adoro la pasta frolla uso sempre diverse ricette dalla morbida alla croccante a questa frullata. Si proprio cosi frullata. Si tratta di un impasto con gli ingredienti della pasta frolla l’unica differenza sta nell’ assemblare gli ingredienti. Nella classica pasta frolla si mescolano tutti e si forma un panetto, mentre per fare la ricetta della crostata con pasta frolla frullata, bisogna usare lo sbattitore elettrico e mescolare tutto. La consistenza e’ tipo una torta morbida ma piu’ denso e va steso con un cucchiuio e poi farcito. Il protagonista di questa  crostata e’ il limone che viene frullato insieme allo zucchero. Se ancora non l”avete provata, fatelo e sono sicura che vi conquistera’ sin dal primo morso. Vi dico subito cosa vi serve per fare la crostata con pasta frolla frullata limone e pesche.

Seguitemi anche su facebook

 

crostata con pasta frolla montata limone e pesche
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30/35 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 00 300 g
  • burro sciolto 100 g
  • uova intere 2
  • Zucchero 160 g
  • limone piccolo con tutta la buccia frullato metà
  • Pesche 2
  • Lievito in polvere per dolci mezza bustina
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. per fare la crostata con pasta frolla montata limone e pesche, per prima cosa dovete frullare con lo zucchero il limone con tutta la buccia, poi montate le uova con lo zucchero, unite il burro sciolto, il lievito e infine la farina. Mescolate bene il tutto, l’impasto vi risulterà molto molle con una consistenza molto simile a quella del ciambellone. Sbucciate l pesche ,tagliatele a fettine sottili . Imburrate e infarinate uno stampo da crostata, versateci l’impasto e con l’aiuto del dorso di un cucchiaio, stendetelo bene fino a ricoprire tutta la superficie dello stampo,unite sopra le fettine di pesca e  Infornate a 180 gradi per circa 30/35 minuti. Regolatevi sempre con il vostro di forno e fate la prova stecchino. Sfornate, spolverate con lo zucchero a velo, lasciate raffreddare e poi gustate la vostra crostata frullata.

    Non perdetevi anche la CROSTATA CON PASTA FROLLA MORBIDA

     

Precedente RICETTA DELLA CROSTATA CON PASTA FROLLA MORBIDA Successivo PATATE E ZUCCHINE ALLA PIZZAIOLA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.