CROSTATA CON CREMA DI NOCCIOLE

No votes yet.
Please wait...

Crostata con crema di nocciole una pasta frolla morbidissima con un cuore cremoso fino all’ultimo morso.  . Si tratta di un semplice foglio di carta di alluminio che dovete mettere sopra la crostata durante la cottura e poi di un riposo nel frigorifero.  Io ho usato una crema di nocciole ma se volete, potete usare la nutella. Vi assicuro che questa crostata con crema di nocciole una volta che l’avrete assaggiata, la rifarete spesso è troppo buona. Adesso vi dico subito cosa vi serve per la crostata con crema di nocciole. Seguitemi anche su facebook.

 

crostata con crema di nocciole
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15+riposo minuti
  • Cottura:
    20/25 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 00 300 g
  • Zucchero 100 g
  • burro morbido 120 g
  • uovo intero 1
  • tuorlo d’uovo 1
  • Lievito in polvere per dolci metà cucchiaino raso
  • Buccia di limone grattugiata q.b.
  • crema di nocciole 700 g
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Per fare la crostata con crema di nocciole, dovete preparare per prima cosa la pasta frolla.Versate la farina a fontatna su un piano da lavoso, fate il buco al centro e aggiungete le uova, il burro a pezzetti, lo zucchero ,l’aroma e il lievito. Iniziate ad amalgamare tutto e formate un bel panetto. Imburrate e infarinate una teglia da crostata non molto grande altrimenti la crema di nocciole si secca. Io ho usato una teglia da 24 cm. Stendete una parte della frolla senza farla riposare in frigorifero ma tenete da parte un pezzetto per le strisce. Adesso versate la crema di nocciole sulla frolla, deve essere alta almeno 1 cm. fate le striscioline e fate riposare in frigorifero la crostata per almeno 30 minuti. Dopo il riposo, coprite la crostata con un foglio di carta di alluminio e infornate a 180 gradi per circa 20/25 minuti. Dovete fare attenzione a non scurire troppo la frolla. Controllate che sia cotta e poi sfornate. tenete coperta la crostata fino a che si raffredda. Spolverate con lo zucchero a velo e poi gustate la vostra crostata con la crema di nocciole. Vi assicuro che è buonissima.

CONSIGLI

se volete potete usare la nutella ma vi assicuro che viene buonissima con una qualsiasi crema di nocciole. Il foglio di alluminio, aiuterà la crostata a non scurirsi troppo . se volete, potete preparare la crostata e tenerla in frigorifero anche un giorno intero e poi cuocerla il giorno dopo.

NON PERDETEVI LA CROSTATA AL CIOCCOLATO con il trucchetto per mantenere morbido il cuore di cioccolato.

Precedente FOCACCIA CAPRESE Successivo POLPETTE AL FORNO CON PATATE E ZUCCHINE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.