CROSTATA CON CREMA ALLE PESCHE

la crostata con crema alle pesche è di una bontà unica è semplicissima da fare, molto morbida e molto profumata ed è ottima da gustare sia a colazione oppure per merenda.

Era da un pò che volevo fare questa deliziosa crostata con crema alle pesche e per farla. ho usato il metodo della frolla frullata  un metodo un pò insolito per fare la crostata infatti non ci sono le classiche striscioline croccanti se si trovano sopra la crostata ma io  trovo questo metodo fantastico e il risultato è un mix tra pasta frolla e torta morbida quindi immaginate che bontà e poi che profumo!! Ovviamente, se non amate le pesche potete usare un altro frutto che vi piace di più verrà sicuramente buonissima lo stesso.

Ma vediamo insieme cosa vi serve per fare la crostata con crema alle pesche. Seguitemi anche su facebook

crostata con crema alle pesche


crostata con crema alle pesche

Ingredienti.

300 g di farina 00

2 uova intere

100 g di burro sciolto

150 g di zucchero

mezzo limone con tutta la sua buccia possibilmente non trattato

mezza bustina di lievito per dolci

Per la crema alle pesche qui

Per fare la crostata con crema alle pesche, per prima cosa dovete preparare la crema e tenerla da parte e poi frullare  il limone con tutta la sua buccia con una parte dello zucchero . In una ciotola montate le uova con lo zucchero rimanente unite il limone  frullato, il burro sciolto, il lievito e infine la farina. Mescolate bene il tutto, l’impasto vi risulterà molto molle con una consistenza molto simile a quella del ciambellone.  Imburrate e infarinate uno stampo da crostata e versateci l’impasto e con l’aiuto del dorso di un cucchiaio, stendetelo bene fino a ricoprire tutta la superficie dello stampo cercando di formare una specie di bordo. Spalmateci sopra la crema di pesche  poi tagliate la pesca a fettine sottili e con tutta la sua buccia e sistematele sopra la crostata a raggiera. Infornate ,nel forno ben caldo, a 180 gradi per circa 30 minuti ma regolatevi sempre con il vostro di forno fate la prova stecchino sul bordo e poi sfornate e fate raffreddare e poi gustatela.

Se vi è piaciuta questa ricetta allora provate anche la CROSTATA FRULLATA PESCHE E LIMONE oppure la CIAMBELLA SUSINE E LIMONE FRULLATO

Molte delle mie ricette sono state pubblicate nel sito delle ricettebloggerriunite.it

Grazie al gruppo @rbr

5 Risposte a “CROSTATA CON CREMA ALLE PESCHE”

  1. Anch’io preferisco questa tipologia alle più classiche crostate con le strisce, immagino il profumo che avrai avuto in cucina durante la cottura!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.