CROSTATA AI FRUTTI DI BOSCO

 

la crostata ai frutti di bosco è un dolce molto semplice da fare, ricco di tanta frutta, morbido e con un cuore cremoso molto invitante. Era da un pò che volevo fare la crostata ai frutti di bosco e siccome siamo vicini a San valentino, ho deciso di farla a mio marito visto che lui adora in modo particolare le crostate e per renderla più colorata e originale, ho usato i frutti di bosco. Io adoro i frutti di bosco nei dolci il loro sapore si sposa benissimo sia con gli ingredienti per fare un bel ciambellone o una torta come questa , ma anche con gli ingredienti per fare una bella crostata e poi il loro colore dona molta allegria ai dolci infatti questa crostata ai frutti di bosco è coloratissima e molto indicata per San Valentino. Per fare la crostata ai frutti di bosco, ho usato la frolla morbida che io oramai non la mollo più ma voi potete usare anche la vostra ricetta per fare la pasta frolla ma vi consiglio di provare la pasta frolla morbida è buonissima e rimane morbida per diversi giorni. Adesso vi dico subito cosa vi serve per fare la crostata ai frutti di bosco. Seguitemi anche su facebook.

crostata ai frutti di bosco


crostata ai frutti di bosco

Ingredienti per la frolla

250 g. di farina 00

100 g. di zucchero

100 g. di burro morbido ma non troppo

mezza bustina di lievito per dolci

la buccia grattugiata di un limone

1 uovo+1 tuorlo

Un vasetto di marmellata ai frutti di bosco

1 confezione di frutti di bosco (io ho usato quelli surgelati)

zucchero a velo

crostata ai frutti di bosco

crostata ai frutti di bosco

Procedimento:

Per fare la crostata ai frutti di bosco è semplicissimo. Per prima cosa, preparate la pasta frolla. Mettete la farina a fontana, fate il classico buco al centro e aggiungete le uova con lo zucchero e mescolate con una forchetta poi unite la buccia di limone e il lievito e infine il burro a pezzetti. Mescolate bene il tutto velocemente e formate un bel panetto, copritelo e fatelo riposare in frigorifero per 30 minuti e dopo il riposo, dividetelo in due parti una più grande e una più piccola e tenete da parte quella più piccola mentre la quella grande, stendetala in una teglia da crostata imburrata e infarinata. Io quando stendo la frolla uso la punta delle dita non il mattarello e  rialzo l’impasto verso i bordi. Ricoprite tutta la superficie con la marmellata e dall’impasto rimasto, ricavate dei pezzetti grandi quanto volete, schiacciateli e mettete al centro un pochino di marmellata ma senza esagerare. Richiudete e formate delle palline e sistematele lungo tutto il bordo della crostata. Infornate a 180 gradi per circa 30/35 minuti ma regolatevi secondo il vostro forno. Sfornate la crostata e fatela freddare e poi unite al centro i frutti di bosco surgelati e tra una pallina e l’altra, metteteci una mora o un lampone per decorare, spolverate con lo zucchero a  velo e gustate  la crostata.

Provate anche la CROSTATA LIMONE E MELE CREMOSA

Precedente BOMBE SALATE VELOCI Successivo PASTA AL POMODORO E FORMAGGIO CREMOSA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.