CORNETTI CON IL METODO SFOGLIETTE

 

Cornetti con metodo Sfogliette

Era da un pò che volevo farli,i Cornetti con il metodo Sfogliette!! Mi hanno sempre incuriosita.Certo non hanno nulla a che vedere con la leggerezza dei Cornetti sfogliati,ma vi garantisco che sono veramente buoni!! E’ un metodo molto più semplice della classica sfogliatura,insomma diciamo che quando abbiamo voglia di un cornetto morbido,leggero e croccantino,i Cornetti con il metodo Sfogliette,sono un’ottima soluzione.Vi dico subito,cosa vi serve per fare i Cornetti con il metodo Sfogliette.

INGREDIENTI:

500 gr. di farina(metà manitoba ,metà 00)

20 gr. di lievito di birra

250 gr. di latte tiepido

80 gr. di zucchero

2 uova

3 cucchiai di olio di semi(io girasole)

la buccia di un limone grattugiata

PER SFOGLIARE:

100 gr. di burro

zucchero

zucchero a velo

1 uovo per spennellare oppure del latte

PROCEDIMENTO.

Per prima cosa,fate un poolish,sciogliete il lievito in 50 gr. di latte tiepido,poi aggiungete 50 gr. di farina e mezzo cucchiaio di zucchero.mescolate tutto,coprite e fate riposare per 1 ora.Dopo il riposo,mettete nella ciotola dell’impastatrice,il poolish e aggiungete una parte della farina,un uovo ,una parte del latte e una parte dello  zucchero,impastate e quando l’uovo sarà ben amalgamato,aggiungete ancora farina,il latte,lo zucchero rimasto e l’altro uovo infine,unite l’olio e il sale.Impaste bene il tutto per almeno 10 minuti,l’impasto deve essere bello liscio e se fosse appiccicoso,aggiungete ancora un pochino di farina ma poca.Lavorate un pò l’impasto a mano e poi fatelo lievitare,coperto,fino al suo raddoppio.Una volta lievitato,dividerlo in otto palline.Fate sciogliere il burro,deve essere tiepido.Iniziate a stendere le palline con il mattarello,ma non fatele troppo sottili,Spennellate la superficie con il burro e spolverate con lo zucchero,continuate cosi’ con tutte le sfogliette. Sopra l’ultima sfoglietta,non dovete mettere il burro.Una volta che avrete sovrapposte tutte le sfogliette,con l’aiuto del mattarello,spianatele tutte ,cercate di formare un cerchio con uno spessore di mezzo centimetro,tagliate il cerchio a spicchi e iniziate ad arrotolare gli spicchi,partendo dal lato più lungo e formate il cornetto.Sistemate tutti i cornetti su di una teglia rivestita con carta da forno e fateli lievitare ancora almeno altri 30 minuti.Prima di infornare,spennellate i cornetti con l’uovo  e poi,infornateli,nel forno ben caldo,a 180 gradi per circa 15/20 minuti.Fate attenzione a non cuocerli troppo,altrimenti,perderanno la loro morbidezza.Sfornate i cornetti e spolverateli con lo zucchero a velo.

Provate anche i CORNETTI BRIOCHE,oppure i CORNETTI VELOCI SENZA UOVA,oppure i CORNETTI DI RICOTTA E NUTELLA

2 Risposte a “CORNETTI CON IL METODO SFOGLIETTE”

  1. Se volessi congelarli, secondo te toglierli dal freezer la sera e cuocerli appena sveglia la mattina è troppo il tempo di scongelamento/lievitazione?

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.