Crea sito

CARCIOFI Al CARTOCCIO

 

I carciofi al cartoccio ,un contorno fantastico, molto semplice da fare, ricco di sapore  e gustosissimo. La cottura al cartoccio è  favolosa.  Tutto il vapore si mantiene all’interno del cartoccio, ed è per questo, che i carciofi sono morbidissimi e il  loro sapore,  rimane inalterato e  poi si usa pochissimo olio.  Vi consiglio di provarli ne rimarrete estasiati! Vi dico subito cosa vi serve per fare i carciofi al cartoccio. Seguitemi anche su facebook, troverete tantissime ricette.

carciofi al cartoccio
  • Preparazione: 35 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 4 Carciofi
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • q.b. Pane grattugiato
  • q.b. Sale
  • Carta alluminio
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 1 spicchio Aglio

Preparazione

  1. carciofi

    Per prima cosa dovete pulire i carciofi. Togliete le foglie esterne più dure fino ad arrivare a quelle chiare e poi spuntate la cima. Man mano che li pulite metteteli a bagno in una ciotola con acqua e limone così non si scuriscono. Adesso preparate dei fogli di carta di alluminio.Considerate che il carciofo deve essere ben chiuso quindi regolatevi con la grandezza della carta e non fate dei fogli piccoli altrimenti non riuscite a chiudere bene i carciofi.   Adesso preparate il mix tritato. Tritate il prezzemolo con l”aglio,  unite una bella manciata di pane grattugiato e mescolate. Iniziate a farcire i  carciofi. Prendete un carciofo cercate di allargarlo un pochino al centro e metteteci  dentro un po di  mix tritato. Sistemate i carciofi dentro la carta si alluminio, spolverateli ancora con il mix tritato che vi è rimasto e poi unite un filo d’olio. Chiudete bene la carta di alluminio . Sistemate  i cartocci in una teglia da forno aggiungete ancora un filo d’olio e mezzo bicchiere di acqua. Infornate per circa 30/35 minuti. Per la cottura regolatevi un po ad occhio. Dopo 20 minuti prendete un carciofo apritelo ma fate attenzione perché  il vapore fuoriesce immediatamente. Infilsate la forchetta nel carciofo e sentite se è  cotto. Sfornate e gustate i carciofi accompagnati da un buon pane fresco

Note

CONSIGLIO per la cottura:dipende molto dalla grandezza del carciofo ecco perché vi consiglio di fare una prova con la forchetta.

Fate attenzione perché  vi scottare facilmente.

PROVATE ANCHE I CARCIOFI ARROSTO

OPPURE I CARCIOFI ALLA ROMANA

O I CARCIOFI GRATINATI CON RUGHETTA E LIMONE

 

/ 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “CARCIOFI Al CARTOCCIO”

  1. Wow !!!
    Ciao , sono Massimiliano e gestisco un blog di cucina , su alervista , complimenti per la ricetta , molto bella , la farò e ti saprò dire come verrà , un’utlima cosa , ho visto che sotto la ricetta hai messo tempo di preparazione , costo ecc. .. come hai fatto ??? , ti volevo scrivere in pvt ma non ho trovato nessun link tipo contattaci , magari se ti và mi rispondi nel mio blog tramite form e viceversa
    Ciao a Presto
    Massimiliano
    http://cucinagourmet.altervista.org

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.