BISCOTTI FERROVIERI

 

Biscotti FerrovieriBiscotti Ferrovieri 2Non conoscevo i Biscotti Ferrovieri e appena li ho visti,sono stati amore a prima vista!! Il nome è stranissimo e non so perchè si chiamano cosi’,forse per la loro forma, ma vi posso dire che sono favolosi!! Io adoro sperimentare le frolle e questa mi mancava!!Sono molto fragranti e il loro cuore morbido è veramente invitante e potete farcirli come più vi poiace.La ricetta originale la trovate qui da lei.Vi dico subito,cosa vi serve per fare i Biscotti Ferrovieri.

INGREDIENTI.

400 gr. di farina 00

150 ml. di olio di semi(io girasole)

2 uova

la buccia di un limone grattugiata

200 gr. di zucchero

2 cucchiaini di lievito per dolci

un pizzico di sale

Marmellata

Io ho fatto metà dose e ho usato le teglie di alluminio rettangolari larghe  12. cm e lunghe 20,perchè cosi’ è molto più semplice tagliarli.

PROCEDIMENTO.

Mettete la farina a fontana e aggiungete tutti gli ingredienti e formate un bel panetto.Fatelo riposare 30 minuti in frigorifero.Imburrate e infarinate la teglia,stendeteci dentro l’impasto con le mani,dovete schiacciarlo al centro cosi’ che i bordi si alzano e aggiungete al centro la marmellata.Infornate,nel forno bello caldo,a 180 gradi per circa 20 minuti.Sfornate e fate raffreddare bene poi tagliate tante strisce larghe circa 3 cm. I vostri Biscotti Ferrovieri sono pronti.

Se volete,potete utilizzare anche la mia FROLLA MORBIDA per fare i Ferrovieri.

Provate anche i BISCOTTI MORBIDI AL LATTE,oppure i BISCOTTONI AL CIOCCOLATO.

 

Precedente INSALATA CON FRUTTA E FORMAGGIO Successivo INSALATA CON POLLO GRIGLIATO E FRUTTA

12 commenti su “BISCOTTI FERROVIERI

  1. LELLA il said:

    ma quanto deve essere grande la teglia per chi vuole fare la dose intera? e può andare bene qualunque olio di semi (arachidi,mais,soia) o deve essere di girasole? grazie

     
    • Laurina il said:

      Ciao lella,io ho usato la teglia di alluminio 18×12,e per fare tutta la dose,ho usato una teglia di alluminio più grande di questa circa sempre rettangolare,considera che poi li devi tagliare in larghezza,più è larga la teglia e più vengono lunghi i biscotti oppure,usa due teglie e dividi l’impasto è più faciule e vengono molto meglio e puoi farcirli anche in due modi diversi 😀

       
    • Laurina il said:

      Scusami Lella ti ho scritto un poema e non ti ho detto dell’olio,Io uso sempre di girasole e di mais,quello di arachide e soia non li ho mai usati 😀

       

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.