Crea sito

BISCOTTI FERROVIERI

 

Biscotti FerrovieriBiscotti Ferrovieri 2Non conoscevo i Biscotti Ferrovieri e appena li ho visti,sono stati amore a prima vista!! Il nome è stranissimo e non so perchè si chiamano cosi’,forse per la loro forma, ma vi posso dire che sono favolosi!! Io adoro sperimentare le frolle e questa mi mancava!!Sono molto fragranti e il loro cuore morbido è veramente invitante e potete farcirli come più vi poiace.La ricetta originale la trovate qui da lei.Vi dico subito,cosa vi serve per fare i Biscotti Ferrovieri.

INGREDIENTI.

400 gr. di farina 00

150 ml. di olio di semi(io girasole)

2 uova

la buccia di un limone grattugiata

200 gr. di zucchero

2 cucchiaini di lievito per dolci

un pizzico di sale

Marmellata

Io ho fatto metà dose e ho usato le teglie di alluminio rettangolari larghe  12. cm e lunghe 20,perchè cosi’ è molto più semplice tagliarli.

PROCEDIMENTO.

Mettete la farina a fontana e aggiungete tutti gli ingredienti e formate un bel panetto.Fatelo riposare 30 minuti in frigorifero.Imburrate e infarinate la teglia,stendeteci dentro l’impasto con le mani,dovete schiacciarlo al centro cosi’ che i bordi si alzano e aggiungete al centro la marmellata.Infornate,nel forno bello caldo,a 180 gradi per circa 20 minuti.Sfornate e fate raffreddare bene poi tagliate tante strisce larghe circa 3 cm. I vostri Biscotti Ferrovieri sono pronti.

Se volete,potete utilizzare anche la mia FROLLA MORBIDA per fare i Ferrovieri.

Provate anche i BISCOTTI MORBIDI AL LATTE,oppure i BISCOTTONI AL CIOCCOLATO.

 

12 Risposte a “BISCOTTI FERROVIERI”

      1. VOLEVO SAPERE GENTILMENTE SE POSSO SOSTITUIRE L’OLIO DI SEMI CON QUELLO DI OLIVA,E SE IL QUANTITATIVO CAMBIA!!

         
        1. Ciao Mina,non ho mai usato l’olio di oliva ma penso proprio di si,io però ne metterei un pò meno magari prova con 100 ml 😉 grazie

           
  1. ma quanto deve essere grande la teglia per chi vuole fare la dose intera? e può andare bene qualunque olio di semi (arachidi,mais,soia) o deve essere di girasole? grazie

     
    1. Ciao lella,io ho usato la teglia di alluminio 18×12,e per fare tutta la dose,ho usato una teglia di alluminio più grande di questa circa sempre rettangolare,considera che poi li devi tagliare in larghezza,più è larga la teglia e più vengono lunghi i biscotti oppure,usa due teglie e dividi l’impasto è più faciule e vengono molto meglio e puoi farcirli anche in due modi diversi 😀

       
    1. Scusami Lella ti ho scritto un poema e non ti ho detto dell’olio,Io uso sempre di girasole e di mais,quello di arachide e soia non li ho mai usati 😀

       

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.