Crea sito

Spaghetti con vongole e polpa di ricci

Spaghetti con vongole e polpa di ricci al profumo di mare, una ricetta facile e veloce da realizzare ; una mia versione realizzata per accontentare il gusto dei miei cari.
La ricetta originale prevede che il sugo delle vongole sia senza pomodori , quindi bianco, in questa mia ricetta invece, ho utilizzato sia i datterini rossi che quelli gialli in acqua di mare.
Infine ho aggiunto un cucchiaino di polpa di ricci rigorosamente aggiunti a crudo mantecati con il calore della pasta.
Per la cottura invece, ho cotto la pietanza con la tecnica della “cottura al cartoccio” che, sigillerà tutti i sapori esaltandone gli odori.
Per una cena con amici o semplicemente in famiglia il risultato visivo del cartoccio in carta fata, lascerà a bocca aperta i Vostri commensali.

Spaghetti con vongole e polpa di ricci
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Spaghetti con vongole e polpa di ricci
  • 500 gspaghetti
  • 1 kgvongole
  • 200 gpomodorini ciliegino (pomodorini gialli e rossi)
  • 5 q.b.sale
  • 5 gpepe
  • 15 gprezzemolo
  • 1 spicchioaglio
  • 15 golio extravergine d’oliva
  • 30 gvino bianco
  • 100 gpolpa di ricci

Preparazione

Innanzitutto, mettete le vongole a spurgare in acqua e sale liberandole dalla sabbia e, sciaquatele bene.
Sminuzzate l’aglio e fatelo soffriggere in olioevo; lasciate imbiondire e, aggiungete le vongole ben pulite coprite la pentola con un coperchio e aspettate che schiudano.
Una volta che le vongole saranno schiuse, aggiungete mezzo bicchierino equivale circa a 30 grammi, di vino bianco e lasciate evaporare.
A questo punto prendete le vongole ed eliminate i gusci.
Al fondo di cottura delle vongole aggiungete i datterini gialli e rossi con un pò di acqua di mare, cuocete fino a ridurre il sugo .
Nel frattempo cuocete la pasta e scolatela al dente, (ho utilizzato gli spaghetti trafilati al bronzo n 5) . Mantecate con il sugo, disponete adesso gli spaghetti con il loro sugo su una carta da forno o carta fata, per la cottura al cartoccio.
Chiudete il cartoccio con dello spago da cucina e lasciate in forno a 180°C per cinque minuti.
Aprite leggermente il cartoccio e sistematelo su un piatto da portata.
Potrebbe interessarti anche spaghetti con polpa di riccio.
  1. spaghetti con vongole e polpa di ricci

    Preparazione del sugo con vongole, datterini gialli e rossi

  2. Sugo spaghetti con vongole

    Lasciate cuocere 15 minuti circa

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Rita Monforte

Sono Rita, una moglie, mamma , amo tutte le forme d'arte, e la cucina è arte per me! Amo viaggiare e scoprire i colori e i sapori dei luoghi che visito. Sono autodidatta, nessuno mi ha insegnato nulla! I miei piatti sono cucinati con amore ed è per questo motivo che la riuscita è sempre ottima!