Crea sito

Ventresca di tonno alla Napoletana

Ventresca di tonno alla Napoletana.
Oggi vi propongo un secondo piatto di pesce e verdure, tipicamente Napoletane.
Il tonno del Mediterraneo, con la “pummarola” e la scarola riccia tipicamente della zona della Campania.
Un secondo facile e veloce da fare, per la cottura bastano circa 15 minuti o forse anche meno, dipende dallo spessore delle fette.
Questo piatto nelle mie grammature conta circa 350 calorie a porzione.

Se vuoi vedere tutte le ricette diet clicca qui

Sponsorizzato da RitaAmordicucina

  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gVentresca di tonno
  • 150 gScarola riccia
  • 4pomodorini (maturi)
  • 150 mlPassata di pomodoro
  • Aglio
  • Alloro
  • Peperoncino (opzionale)
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Strumenti

  • Tagliere
  • Coltello
  • Padella

Preparazione della Ventresca di tonno alla Napoletana

  1. Partiamo dalla materia prima, il tonno deve essere fresco, mi raccomando.

    Quando andate dal vostro pescivendolo di fiducia, il sangue del pesce deve essere vivo e non raggrumato, il suo colore deve essere rosso/bordò, e non solo bordò, la pelle lucida e sopratutto l’odore deve essere fresco, e non pesante.

  2. Acquistate della ventresca, e, togliete la pelle.

  3. Tagliate i pomodorini a pezzi.

  4. Lavate in abbondante acqua la scarola, più volte, finchè non trovate più terra nel lavabo.

    Poi fatela scolare, quindi staccate i rametti dal cespo.

  5. In una padella antiaderente mettete un filo d’olio evo, 1 spicchio d’aglio intero, che poi leverete, una foglia d’alloro, e se vi piace anche un pochino di peperoncino.

    Fate rosolare.

  6. Aggiungete le fette di tonno, e cuocete 1 minuto per parte, poi…

  7. Tirate fuori le fette e mettetele da parte, mentre…

  8. Nella stessa padella aggiungete un altro cucchiaio d’olio, e versate la scarola insieme ai pomodorini, aggiustate di sale, e, saltate per 1 minuto, senza mescolare.

  9. Coprite e fate cuocere per 2 minuti, e dopo…

  10. Appena sembrerà un poco appassita aggiungete la passata di pomodoro, e continuate a saltare a fuoco vivo, per altri 2 minuti.

  11. A questo punto aggiungete le fette di ventresca, e, sempre senza mescolare continuate a saltare. Non mescoliamo altrimenti le fette si rompono.

    Questa sarà una cottura veloce di circa 2 minuti al massimo.

  12. Servite ben caldo in un unico piatto di portata. Ecco pronta la Ventresca di tonno alla Napoletana.

conservazione

Ventresca di tonno alla Napoletana.

Questo piatto lo puoi conservare in frigo fino a 2 giorni, in freezer fino a 2 mesi.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.