Tonno rosso al sugo di pomodoro

Tonno rosso al sugo di pomodoro. Questa è una classica ricetta della cucina Messinese.
L’abilità che avevano le nostre nonne di preparare il classico sugo della domenica, arricchito da questo pesce, che per loro, mogli di pescatori era un modo per risparmiare e allo stesso tempo nutrire bene la loro famiglia. Le proprietà del tonno rosso lo sappiamo sono innumerevoli, infatti esso può sostituire le proteine della carne, con un grande beneficio per il nostro sistema cardiovascolare.
Il tonno fresco è considerato dai più come un pesce magro; effettivamente, l’unica porzione grassa è costituita dalla ventresca, mente la schiena e la coda risultano molto più magri.


Per vedere le ricette dei primi piatti clicca qui

Sponsorizzato da RitaAmordicucina

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • kgTonno (rosso)
  • 2 foglieAlloro
  • 1 spicchioaglio (a metà)
  • 1cipolla (rossa di Tropea)
  • 1 kgPolpa di pomodoro
  • 1/2 bicchiereVino bianco
  • q.b.sale e pepe
  • q.b.Olio di oliva

Strumenti

  • Padella alta antiaderente
  • Tagliere
  • Coltello
  • Cucchiaio di legno

Preparazione

  1. Tonno rosso al sugo di pomodoro. Togli la pelle e l’osso da ogni fetta.

  2. Successivamente dividi le fette i tranci più belli li metti da parte, mentre i ritagli li triti al coltello per fare il sugo.

  3. In una padella antiaderente metti un filo d’olio evo e friggi leggermente le fette, 30 secondi per parte.

    Questa sarà la prima fase della cotture del tonno. Appena le fette sono cotte mettile da parte a scolare. Non buttare via l’olio rimasto della padella

  4. A questo punto nella stessa padella, se ci fai caso, ci sarà più olio di quanto ne avevi messo tu prima.

    Perfetto quello in più è quello che ha lasciato il tonno con la cottura.

    Allora dicevamo, aggiungiamo l’aglio a metà, le foglie d’alloro e tutto il trito di pesce, e lasciamo rosolare fino a che non diventa bianco

  5. Quando il tonno trito si sarà imbiancato sfuma con il vino bianco, alza la fiamma e lascia evaporare tutto l’alcool.

  6. Aggiungi la polpa di pomodoro, il sale e il pepe.

    Cuoci per 10 minuti.

  7. Trascorsi i 10 minuti aggiungi i tranci che precedentemente avevi rosolato. Copri con un para schizzi, abbassa la fiamma e lascia cuocere per alti 10 minuti.

  8. Il piatto è pronto, Servilo tutto insieme in un largo piatto da portata con tanto basilico. Ma non è finita qui.

  9. Con il resto del sugo potrai fare degli ottimi spagetti. E che dire… Buon Appetito con il Tonno rosso al sugo di pomodoro, e la spaghettata.

procedimento

Tonno rosso al sugo di pomodoro. Togli la pelle e l’osso da ogni fetta.
Successivamente dividi le fette i tranci più belli li metti da parte, mentre i ritagli li triti al coltello per fare il sugo.
In una padella antiaderente metti un filo d’olio evo e friggi leggermente le fette, 30 secondi per parte.
Questa sarà la prima fase della cotture del tonno. Appena le fette sono cotte mettile da parte a scolare. Non buttare via l’olio rimasto della padella
A questo punto nella stessa padella, se ci fai caso, ci sarà più olio di quanto ne avevi messo tu prima.
Perfetto quello in più è quello che ha lasciato il tonno con la cottura.
Allora dicevamo, aggiungiamo l’aglio a metà, le foglie d’alloro e tutto il trito di pesce, e lasciamo rosolare fino a che non diventa bianco
Quando il tonno trito si sarà imbiancato sfuma con il vino bianco, alza la fiamma e lascia evaporare tutto l’alcool.
Aggiungi la polpa di pomodoro, il sale e il pepe.
Cuoci per 10 minuti.
Trascorsi i 10 minuti aggiungi i tranci che precedentemente avevi rosolato. Copri con un para schizzi, abbassa la fiamma e lascia cuocere per alti 10 minuti.
Il piatto è pronto, Servilo tutto insieme in un largo piatto da portata con tanto basilico. Ma non è finita qui.
Con il resto del sugo potrai fare degli ottimi spagetti. E che dire… Buon Appetito con il Tonno rosso al sugo di pomodoro, e la spaghettata.
Aggiungi elemento

4,8 / 5
Grazie per aver votato!