Torta libro per comunioni e cresime

Torta libro per comunioni e cresime.

Oggi vi presento la mia prima torta libro, realizzata in occasione della comunione e cresima di mio nipote Emmanuel. Non ha pasta di zucchero, ma completamente decorata con sac a poche e aerografo.

Da qui potete prender spunto per realizzare la torta libro per varie occasioni, ad esempio una laurea.

Per vedere tutte le ricette di torte cliccate qui

Torta libro per comunioni e cresime
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione3 Ore
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni35/40
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Torta libro per comunioni e cresime

Per il pan di Spagna

12 uova
360 g zucchero
100 g fecola di patate
100 g farina 00
1 baccelli di vaniglia (o vanillina)

Per la crema al mascarpone

15 tuorli
1.5 kg mascarpone
1200 ml panna vegetale zuccherata da montare
250 g zucchero a velo vanigliato

Per la bagna

500 g acqua
100 g zucchero
120 g maraschino (o liquore Strega)

Per decorare

300 g gocce di cioccolato
q.b. colorante alimentare (a piacere)

Torta libro per comunioni e cresime

441,78 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 441,78 (Kcal)
  • Carboidrati 37,07 (g) di cui Zuccheri 27,64 (g)
  • Proteine 6,36 (g)
  • Grassi 31,51 (g) di cui saturi 12,00 (g)di cui insaturi 3,54 (g)
  • Fibre 0,21 (g)
  • Sodio 69,18 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 145 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Torta libro per comunioni e cresime

1 Planetaria
1 Frusta elettrica
4 Ciotole
1 Sac a poche
1 Spatola
1 Coltello
1 Vassoio

Passaggi

Torta libro per comunioni e cresime

PER PREPARARE IL PAN DI SPAGNA (PER UNO STAMPO 35X28)

Preliminari: tirate fuori dal frigo le uova almeno 2 ore prima.

Unire la fecola con la farina e setacciatele insieme.

Imburrate e infarinate la teglia, dalle dimensioni 35×28 cm

Accendete il forno statico a 180°

Preparazione: Per preparare la torta libro, La prima cosa da fare è partire dal pan di Spagna.

Prendete le uova, e dividete i tuorli dagli albumi.

Ponete quindi gli albumi nella ciotola della planetaria e aggiungete circa 120 gr dello zucchero e iniziate a sbatterli a velocità media, fino a montarli, ma non a neve, fino a che il composto non appaia spumoso, mettetelo da parte

albumi

Occupiamoci ora dei tuorli.

Unite il resto dello zucchero ai tuorli e montateli con una frusta elettrica, finchè il composto non appare spumoso. Unite i semi di vaniglia, raschiandoli con un coltellino dalla bacca. Se non trovate la bacca di vaniglia mettete la vanillina.

Ora fermate il tutto e unite delicatamente i tuorli sbattuti agli albumi e mescolate o una spatola dal basso verso l’alto per non smontare il composto

A questo punto, unite le polveri precedentemente setacciate al composto di uova e, con l’aiuto di una spatola amalgamate delicatamente tutti gli ingredienti, con movimenti dal basso verso l’alto. Questo è il momento più importante per avere un pandispagna soffice e alto

originali alla messinese

Versate il composto nella teglia precedentemente imburrata e infarinata, e livellate la superficie con una spatola. Infornate in forno statico preriscaldato a 180°C per 60-70 minuti. Quando si è raffreddate estraetelo semplicemente capovolgendolo, e posizionatelo su yna gratella

Per la crema al mascarpone

Montate la panna e mettetela da parte in frigo

In una ciotola mettere i tuorli e lo zucchero a velo, quindi lavorateli con le fruste elettriche per circa 1 minuto fino a che il composto non risulti chiaro.

In una seconda ciotola mettete tutto il mascarpone, e aggiungete in 3 volte il composto e ogni volta lavorare con le fruste elettriche per pochi istanti. Fate attenzione però a non smontare la crema.

muffin golosi al triplo cioccolato

Aggiungete 2/3 della panna montata ( il resto ci servirà per guarnire il contorno della torta). Mescolare con una spatola dal basso verso l’alto cercando di non smontare il composto che deve risultare molto corposo.

Componiamo la torta

Rifilate il pan di spagna sui 4 lati, poi dividetelo in due nel senso orizzontale e creare così 2 basi.

Trasferire 1 base su un piatto quadrato capiente e irrorate con metà quantità di bagna.

Farcite con metà crema (tenendosi un po’ più alti al centro) Distribuite le gocce di cioccolato, o in alternativa granella varia o pezzi di frutta. Coprite con la seconda base di pandispagna anch’essa irrorata con la bagna.

Farcite con la crema rimasta, arrivando perfettamente fino ai bordi e angoli (e riempiendo anche gli spazi vuoti se ci sono tra le 2 basi di pan di spagna),

quindi con un coltello a lama lunga cercare di stendere bene la crema, appoggiate la lama al centro, e pigiate dandogli anche una linea che fa pensare ad un libro aperto.

Decorate tutto il contorno con la panna montata, aiutandosi con una sac a poche, poi stendetela con la lama di un coltello, infine passateci un pennello in silicone per creare le righe che ricordano le pagine di un libro.

Ora potrete fermarvi con le decorazioni o procedere a vostro piacimento. Io ho utilizzato un aerografo con del colore alimentare, e delle decorazioni acquistate su internet adatte alla festa, inoltre con il cioccolato fuso ho scritto sopra la torta.

Ecco pronta la Torta libro per comunioni e cresime. Mio nipote è rimasto entusiasta.

Torta libro per comunioni e cresime

Torta libro per comunioni e cresime.

Conservate la torta libro in frigorifero per 1-2 giorni al massimo! In alternativa può anche essere congelata.

Consigli:

Pan di Spagna, e crema, possono essere preparati precedentemente e conservati sempre fino ad un massimo di 2 giorni.

Seguimi

Se questa ricetta ti è piaciuta clicca su tante stelline e seguimi sui social

Facebook Pinterest YouTube Instagram Twitter

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento