Spaghetti con sughetto di scampi e pomodorini

Spaghetti con sughetto di scampi e pomodorini.

Ci avviciniamo alle feste, e non sappiamo mai cosa portare in tavola di speciale impiegando poco tempo davanti ai fornelli.

Ecco una buona idea per stupire i vostri ospiti.

Con questo sughetto potete utilizzare sia gli gnocchi, oppure linguine.

Facilissimi da fare, potete preparare il condimento prima e tenerlo pronto.

Ti potrebbero interessare anche:

spaghetti con sughetto di scampi e pomodorini
  • CostoCostoso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Facciamo la spesa

Spaghetti con sughetto di scampi e pomodorini

16 scampi
300 g spaghetti (grandi)
2 spicchi aglio
1 mazzetto prezzemolo tritato
30 g burro
30 g olio extravergine d’oliva
300 g pomodorini
q.b. basilico
q.b. sale
q.b. pepe

Per fare il fumetto

1 cipolla
2 pomodorini
1 mazzetto prezzemolo tritato

Strumenti

Cosa ci serve

Spaghetti con sughetto di scampi e pomodorini

1 Tagliere
1 Coltello
1 Padella
1 Pentola
1 Scolapasta

Passaggi

Andiamo a cucinare

Spaghetti con sughetto di scampi e pomodorini

Facciamo il fumetto.

Lavate gli scampi con acqua e sale, metà sgusciateli, e metà lasciateli interi.

Prendete la testa e il carapace di quelli sgusciati e metteteli in un pentolino con 500 ml di acqua, cipolla 2 pomodorini e prezzemolo.

Fate bollire per 20 minuti.

Poi filtrate il fumetto e mettetelo da parte

colino

Tritate l’aglio e mettetelo in una padella insieme all’olio evo e il burro, fate soffriggere, e quando sarà un pò dorato mettete il basilico e il prezzemolo tritato, mescolate per far uscire gli oli essenziali,

aglio burro

quindi aggiungete i pomodorini, una piccola presa di sale, metà del fumetto e,

coprite con un coperchio

Spaghetti con sughetto di scampi e pomodorini
Spaghetti con sughetto di scampi e pomodorini

Fate cuocere per 5 minuti, e poi unite gli scampi interi, e cuocete per altri 5 minuti. Se il sughetto vi sembrerà asciutto potete ancora aggiungere il resto del fumetto. Prima di spegnere il fuoco unite gli scampi sgusciati e ridotti a pezzetti.

Spaghetti con sughetto di scampi e pomodorini
Spaghetti con sughetto di scampi e pomodorini

Scolate gli spaghetti e trasferiteli nella padella con il sughetto.

Mescolate delicatamente e, appena spegnete il fuoco, condite con il prezzemolo tritato e una macinata di pepe nero. Eccoli pronti Sentite il profumo….

spaghetti con sughetto di scampi e pomodorini

Spaghetti con sughetto di scampi e pomodorini. Questo condimento lo puoi tenere in frigo fino a 2 giorni. e in freezer fino a 3 mesi.

Seguimi

Se questa ricetta ti è piaciuta clicca su tante stelline e seguimi sui social

Facebook Pinterest YouTube Instagram Twitter

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento